Basket C Naz – Fabiani, gara fondamentale col Bk Aprilia

fabianiSarà una gara fondamentale per il prosieguo del campionato quella che dovrà sostenere la Fabiani Formia nella nona giornata d’andata del torneo di serie C.

Una gara importante non solo per la classifica, con i formiani fermi a quota 10 e scivolati al terzo posto in classifica dopo le due sconfitte consecutive rimediate contro Vis Nova e Sora, ma anche e soprattutto perché dalla formazione giallorubilio si attendono importanti risposte per poter vedere effettivamente quale ruolo potranno rivestire all’intero del raggruppamento. Quel ruolo che dopo le prime gare disputate sembrava ben definito alla luce di quanto palesato, ovvero capacità tecniche di grande spessore, qualità caratteriali di elevata consistenza, una più che accettabile condizione fisica, un amalgama di squadra alquanto soddisfacente. Tutte credenziali che bisogna per forza di cose ritrovare già a partire dalla contesa di questo fine settimana quando al Pala Fabiani arriverà il Basket Aprilia, compagine  che fa del collettivo la sua arma migliore, anche se ma non mancano alcune buone individualità all’interno del gruppo allenato da Andrea Sardo. Per la contesa contro gli apriliani  coach Pennacchia potrà contare sul prezioso apporto di Gianmarco Sorrentino, ex MPS, Lucca e San Severo, mentre è in dubbio la presenza di Dario Scodavolpe, che ancora non ha smaltito i postumi dell’infortunio subito nella gara con la Vis Nova. E proprio il tecnico formiano sulla gara con gli apriliani “Dobbiamo riscattare prontamente le due sconfitte rimediate, non solo vincendo ma anche e soprattutto convincendo; dobbiamo ripartire dai primi 30 minuti della gara con il Sora durante i quali siamo stati intensi ed attenti in difesa e concentrati e precisi in attacco. Durante la settimana abbiamo lavorato bene, ho visto una squadra carica e motivata e sono convinto che faremo una grande gara per portare a casa i due punti in palio così da risalire la classifica e fare il pieno di energie fisiche e mentali per affrontare nel migliore dei modi il prosieguo del campionato”.