Basket C Regionale: spettacolo a Scauri, sfida a distanza Serapo-Fabiani

Ci siamo quasi! Terzultima della regular season, gerarchie consolidate ma non troppo. Sono ancora tanti i verdetti da ufficializzare in questo girone B della massima categoria regionale. Il calendario prevede tra le altre sfide l’ennesimo derby del Golfo di stagione, mentre la Serapo deve espugnare Ostia e confidare nella voglia della Tevere di conquistarsi i play-off se vuole il 3° posto.

Basket Scauri – Formia Basketball

Quando lo Scauri incontra le formiane quest’anno è sempre spettacolo. Nel girone di andata espugnò 2 volte il PalaFavoccia, mentre al ritorno si è liberato, in casa, di una Fabiani pimpante ed ora si appresta a sognare un altro acuto davanti al proprio pubblico. Di fronte alla corazzata arriva però un Formia che ha quasi archiviato la pratica play-off e dunque arriva con tutta l’intenzione di giocarsela e sognare il colpaccio (d’altronde, non costa nulla). Osso duro per il roster di coach Addessi, soprattutto in virtù dei 115 punti infilati nel canestro della Sam nell’ultima giornata. In trasferta sarà tutta un’altra musica, ma un derby è un derby e tutti vogliono esserci. Anche gli influenzati Scotto e Rodriguez, ex insieme a Niccolai e veri pilastri della compagnia di Di Rocco. Un assaggio delle formazioni che disputeranno la post-season potrebbe essere questo, almeno finchè la matematica non regalerà alla Meta un sogno che è ormai veramente ad un passo.

Alfa Omega – Basket Serapo

Due gare. Tante ne restano da disputare ai biancoverdi di coach Miele prima di archiviare la stagione regolare. L’obiettivo è quello di strappare il gradino più basso del podio ai “cugini” formiani della Fabiani, che però hanno una gara in meno e sono a pari punti. Dunque un orecchio sarà puntato sicuramente a Formia, perchè un colpo della Tevere non farebbe che piacere ai gaetani. Ma prima di tutto bisogna espugnare Ostia, cosa certo non facile se si pensa che i padroni di casa sono nel bel mezzo della “corsa all’oro” per staccare gli ultimi pass disponibili ai play-off. Il ko di Frascati rende vitali questi 2 punti. All’andata fu affermazione netta della Serapo per 86-66, ma mai sottovalutare il fattore campo in una trasferta quasi da “dentro o fuori” per entrambe rispetto ai loro obiettivi.

Fabiani Formia – Tevere Basket

Stesso discorso di sopra ma a parti invertite. Sono i padroni di casa a giocarsi il 3° posto, avendo tra l’altro il coltello dalla parte del manico e potendo dunque contare principalmente sulle proprie forze. Se poi da Ostia arrivassero aiuti, sarebbero sicuramente ben accolti da tutto il pubblico di fede giallo-rubilio. La Tevere deve assolutamente far fruttare ognuno dei 120′ che restano da qui alla fine della stagione, perchè al momento sarebbe la prima delle tagliate fuori dalla post-season. La gara di andata gioca a favore tiberina, ma l’ambiente che si va ad affrontare sarà sicuramente infuocato per i motivi descritti sopra. Gare (queste ultime 2) legate a doppio filo, perchè anche l’Alfa Omega tiferà Fabiani per liberarsi di un’altra concorrente diretta e guardare con più fiducia al finale di stagione.

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo