Basket C: Serapo Gaeta stagione al via

rp_logo-basket-serapo-300x150.jpgAl termine di un lungo mese di preparazione sotto le direttive di Coach Bruno Imparato, il Basket Serapo ’85 si appresta ad iniziare la stagione 2015/2016 con buona dose di fiducia nei propri mezzi. Una fiducia derivata dal costante impegno messo in campo da una rosa composta per 8/10 da elementi under 20, con Stefano Marrocco e Guido Violo a completare il resto nelle vesti rispettivamente di capitano e vice capitano.

Il più rappresentativo dei giovanissimi è senza dubbio Giuseppe Refini, playmaker alla sua seconda stagione in tuta biancoverde. Il talento fondano sarà coadiuvato dalla new-entry Matteo Ruggieri, ex SMG e Basket Fondi, il quale domenica avrà modo di esordire nella serie C regionale in casa della Tevere Basket. La squadra capitolina sarà quindi la prima avversaria della Serapo e il coach Imparato non ha nascosto di ambire alla vittoria sebbene “siamo una rosa giovanissima e dovremo crescere molto prima di guardare alla classifica.

Le nostre ambizioni, poiché parlare di Serapo vuole dire tanto nel contesto regionale, sono sempre importanti ma sarà ancora più importante creare un sistema di gioco e coltivare passo dopo passo gli sviluppi dei vari Ruggieri, Coscione o Valente”.

Proprio Luca Valente sarà l’arma più importante sotto canestro, forte della sua altezza e di un concentrato importante di intelligenza e tecnica sviluppato nel corso dei suoi anni nelle giovanili Serapo. Fondamentale sarà anche il contributo dalla panchina dei giovanissimi Mattia Coscione e Giorgio Mannarelli, che hanno avuto già modo di esibirsi in campo lo scorso anno con giocate importanti tali da rendere più facile il compito di Imparato nelle scelte del roster in Off -Season. “La partita sarà dura e iniziare la stagione fuori casa non ci darà una mano” ha esordito il capitano Marrocco.

“Ma ci siamo allenati tanto in queste settimane e daremo tutto noi stessi per regalare una gioia ai tifosi che ci verranno a vedere e a quelli che attenderanno il risultato da casa”.

Stefano Chinappi                                                                                                                                                                                        Ufficio Stampa A.B. Serapo ‘85

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.