Basket: LA FABIANI FORMIA CALA LA SUA “SCALA REALE”

Nell’imminente inizio del campionato di basket di vertice regionale di “C” maschile, il G.M  della squadra giallo-rubilio  Pasquale Masone completa le sue fatiche estive, portando in riva al Tirreno un quintetto di atleti, tutti cresciuti nelle squadre giovanili della blasonata società campana della Juve Caserta, con esperienze in prima squadra e nei campionati di “B” e “C1” dell’hinterland napoletano.

ZAMO ANTONIO                       (classe 1991 –  Ala  –  cm. 197)

GUASTAFERRO GABRIELE    (classe 1991 –  Guardia  –  cm. 186) .

MILONE MARIO                        (classe 1988 –  Guardia  –  cm 188)

D’ORTA DARIO                         (classe 1991 –  Play  –  cm. 170)

D’ISEP ADRIANO                      (classe 1992  –  Ala piccola  –  cm. 184)

Queste le cinque stelline, che già da qualche tempo sono arrivate nella sorridente cittadina formiana, e si sono messe a disposizione di Stucovitz, partecipando con assiduità alla preparazione del difficile campionato di serie C Regionale Laziale di quest’anno e ben  amalgamandosi ai vari Odone, Ambruoso e ai più giovani RUSSO, ADDESSI, DIAZ, LA MURA, MONTESANO E IANNELLA rientrato quest’anno nelle fila della Fabiani per fine prestito.

E’ stata una preparazione dura ed intensa, quella condotta da Stucovitz, intervallata da gare amichevoli disputate a Caserta e dintorni, con buonissime formazioni di categoria, ben figurando contro di queste e con due test importanti effettuati con il fortissimo Sora di Polidori in preparazione al campionato. Ultimo test sarà un’amichevole da disputare in quest’ultima settimana a Caserta, prima della disputa dell’incontro di Domenica in quel della SAM BASKET di Castellano a Roma, che darà l’avvio all’avventura per Stucovitz e dei suoi ragazzi in questo torneo laziale che si preannuncia difficile da disputare.

Il responsabile dell’area tecnica Giulio Di Nucci è certo che questa “Scala Reale” proveniente da Caserta e dalla sua Reggia, assieme ad Odone e Ambruoso, darà molte soddisfazioni al numeroso pubblico “fabianide” ed assicura che al PALAFABIANI quest’anno si assisterà a spettacoli di basket di alto livello.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo