Bertolt Brecht: FAMIGLIE A TEATRO: COLORI, IMMAGINARE L’IMMAGINE

Le3cshop

Un punto di luce bianca diventa tanti punti colorati, la luce disegna linee che  giocano, si moltiplicano, ruotano. Nascono forme bianche e nere, poi mani colorate  si incontrano, scherzano, seguono la musica, nascono forme giocose gialle, rosse,  blu, viola, verdi, arancio. Poi dal grande cerchio bianco nascono quadrati, cerchi,  rombi, triangoli, rettangoli di ogni colore, ed ogni forma diventa altre forme: grandi,  piccole, lunghe. Ma le forme colorate sono anche personaggi dei giochi e della  natura, un viso nasce dai colori le sue espressioni sono gli stati d’animo, le  immagini delle stagioni nascono da un arcobaleno, tutti i colori delle luce.