C Gold – Formia, è ancora lotta ma alla sirena cede anche la Smit

immagineSecondo successo in due gare per il neopromosso Meta Formia Basketball, che bagna anche l’esordio esterno nella categoria con un successo, seppur ancora sofferto, contro un’ostica Smit Roma che aveva trovato un’importante vittoria all’esordio.

L’andamento dei parziali racconta molto di questa sfida vissuta su un andamento ad elastico, con i romani che mettono la testa avanti nel quarto parziale dopo una lunghissima rincorsa, ma poi cedono alla distanza con un 8-0 di break in favore dei formiani nel finale di gara. Sono alla fine 7 i punti di gap in favore degli ospiti, che in attesa delle gare della domenica sono primi insieme al San Paolo Ostiense, e prepareranno ora sia l’andata di coppa contro Sora che la sfida interna contro un’APDB che ha colto il primo successo superando Riano.

A referto, ottimi i 48 punti del trio Rodriguez-Gattesco-Porfido (17/17/14), a cui non risponde sufficientemente il trio di coach Marotta formato da Ligas (15), Trame (12) e Gai (10) con i loro 37 punti complessivi.

 

Smit RM – Meta Formia Bkball 64-71 (15-23; 16-13; 18-14; 15-21)

Smit Roma Centro: Gai 10, Ligas 15, Picciuto 5, Spinosa 6, Colavelli 4, Maria 0, Corvo n.e., Vercellino 5, Provenzano n.e., La Ragione 0, Baldrati 4, Trame 12 Coach: Marotta

Meta Formia: Sorrentino 1, Caridà 9, Di Rocco 0, Tardivi n.e., Coronini 7, Rodriguez 17, De Meo n.e., Munjic 2, Porfido 14, Odone 2, Di Mambro n.e., Gattesco 17 Coach: Di Rocco

 

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo