Calcio a 5: Ritorno al campo.

I.T.E. Tallini Castelforte

Finite le ferie per tutto il calcio a 5 regionale si riposerà solamente la serie D dove il calendario propone recuperi.

Serie B. Prima di ritorno per i fondani di Mister Rosinha in trasferta contro l’Atlante Grosseto squadra che si impose all’andata con il punteggio di 4 a 6 e che si trova solamente 3 punti più su dei fondani in classifica. Massima attenzione sarà dedicata a Riccardo Berti capocannoniere del campionato con 27 centri e che ai fondani rifilò la sua prima doppietta.

Serie C1. Il Minturno si presenta con il vestito nuovo al girone di ritorno, l’andata non è stata da incorniciare per i ragazzi di mister Cardillo che si trovano nelle parti basse della classifica con 13 punti, gli ultimi movimenti di mercato hanno cambiato pelle alla squadra con molti cambiamenti. La prima gara del 2015 vede arrivare al Palaborrelli il Lido di Ostia terza in classifica con venti punti di differenza di rossoblu, primo banco di prova per i Minturnesi.

Serie C2 Testa coda nostrano nel derby tra la capolista Sport Country Club e Città di MinturnoMarina formazioni dal destino finquì inverso. I Gaetani vogliono continuare il proprio cammino da capolista solitaria in attesa dei recuperi di campionato e cercare di recuperare i giocatori infortunati in via di recupero, i minturnesi di De Clemente dopo aver vinto la prima gara in campionato sono sempre alla ricerca del risultato clamoroso. La Gimnastic Fondi si presenterà sul campo della Penta Pomezia unica formazione in grado di battere “a tavolino” i fondani nella prima di campionato. Le “Vespe” di Biasilio hanno dimostrato di essere una delle formazioni da battere in questo campionato e ci tengono a dimostrare di poter tenere il campionato vivo sino alla fine. La Vis Fondi viaggerà alla volta del campo dello Sporting Giovani risorse in una gara tra cenerentole del campionato che stanno facendo la propria parte e che viaggiano nel gruppone del centro classifica.

Serie D La serie D è ancora ferma al palo si ricomicerà il 18 gennaio e vanno quindi in scena i recuperi, fari puntati sul Palamendola di Formia dove va in scena l’inedito derby tra la Nuova Orizzonti e il DLF con i “Ferrovieri” leggermente favoriti visto il divario in classifica.