Calcio a 5: Vanderlei al timone dell’Heracles Formia

Dopo le conferme relative alla composizione della dirigenza, l’A.s.d. Heracles Formia ufficializza il primo colpo in vista della stagione sportiva 2021-22, si tratta di Vanderlei Reis Augusto che ricoprirà la posizione di allenatore-giocatore.
Arrivato in Italia nel 2000 con il Pescara in Serie A di Futsal, con il quale vince anche lo Scudetto e la Coppa Italia U21, vive le stagioni migliori tra la Serie B, di cui vince ben 5 campionati tra Pescara, Magione, Acqua e Sapone e Ponzio e la Serie C (3 campionati vinti e due Coppe Italia di categoria),in zona vanta di una promozione in c1 con la maglia del Minturno oltre a delle esperienze nel campionato maltese con le maglie di Luxol e Caletta. Proprio durante l’esperienza maltese partecipa anche alla prestigiosa Champions League di Futsal.
Colpi di tacco, capacità di calciare con entrambi i piedi e una qualità tecnica sopraffina sono solo alcune delle caratteristiche del brasiliano, forte anche di un palmares sportivo invidiabile che lo rende il candidato ideale per occupare un ruolo complesso e fondamentale per il destino della stagione dell’Heracles.
Con questo straordinario colpo, l’Heracles mette le fondamenta per la costruzione di una squadra competitiva in grado di ambire a traguardi importanti e portare il futsal formiano dove merita di stare. Nei prossimi giorni seguiranno altri annunci relativamente alla composizione della rosa per la prossima stagione.

Di Emanuele Tatta