Calcio D – FONDI-CYNTHIA 0-0

Le3cshop

Fondi CalcioNuovo pareggio a reti bianche per l’ Unicusano Fondi. Nonostante il grande impegno profuso, specie nella ripresa, gli uomini di Pochesci sono costretti ad accontentarsi di un nuovo nulla di fatto, il terzo della gestione dell’ allenatore romano.

La prima conclusione della gara è della squadra di casa, con un diagonale di Donisa che viene parato da Scarsella. Nonostante la pioggia, sono i locali che cercano di fare la partita, ed un traversone dalla destra in area genzanese non trova nessun fondano pronto alla deviazione vincente. Alla mezz’ ora, per poco non ci scappa la rete ospite: errato disimpegno tra Coletta e Nappo, si infila di Bartolomeo sul quale esce lo stesso portiere, il rimpallo fa alzare la sfera che di poco termina alta. A cinque minuti dal riposo, la grande chance capita agli ospiti, con Damiani che si infila in area e calcia a colpo sicuro, mandando il pallone a stamparsi sulla traversa. E prima del riposo, sono i locali a farsi pericolosi in area avversaria, quando è Leccese che in scivolata anticipa Fragiello che alle sue spalle si trova in posizione assai pericolosa.

In apertura di ripresa è il Cynthia ad essere pericoloso con una rovesciata acrobatica di Damiani che si spegne di poco a lato, e la risposta locale sta in una doppia conclusione dal limite di Vaccaro prima e Donisa, respinta dai difensori ospiti. Al 29’ è l’ Unicusano Fondi a sfiorare la marcatura: da un angolo per gli ospiti, sul quale è intervenuto Coletta, parte l’ azione di Donisa, per un “coast to coast” che si conclude con un rasoterra che termina di poco a lato. Ed a dieci dalla conclusione è Fragiello a chiamare, su angolo di Vaccaro, il portiere ospite ad una difficile deviazione sul colpo di testa del numero dieci tirrenico. E qualche minuto dopo è Donisa, su cross del neo entrato Diemé, a mancare la comoda deviazione a pochi passi dalla porta castellana. E’ l’ ultima opportunità, prima del fischio finale.

UNICUSANO FONDI CALCIO-CYNTHIA 0-0

UNIC. FONDI: Coletta, Cirilli, Pompei, Evangelisti (42’ pt Romano), Barbato, Rinaldi, Attili (4’st Giordano), Vaccaro, Donisa, Fragiello (34’ st Diemé), Nappo. A disp.: Sabbato, Garofalo, Bernisi, Giardino, D’ Apolito, Moccia. All. Pochesci.

CYNTHIA: Scarsella, Bagaglini, Vignolo (40’ st Martena), Bianchi, Leccese, Cacciotti, Marchetti, Carta, Damiani (23’ st Senesi), Errico, Di Bartolomeo. A disp.: Serpietri, Panella, Bispuri, Rosella, Tabarini, Peressini, Bellini. All. Rughetti.

ARBITRO: Perrotti di Campobasso (Di Girolamo-Lustri)

NOTE: spettatori un centinaio circa, pioggia battente per buona parte dell’ incontro; ammoniti Barbato, Fragiello, Romano, Nappo (F), Cacciotti (C); recupero 2’ pt, 4’ st