Calcio Eccellenza: Davide Mancone diventa il nuovo allenatore dell’Asd Gaeta.

pubblicità

È ufficiale: il club biancorosso ha annunciato l’accordo con Davide Mancone, classe 1977, originario di Cassino, che assumerà il ruolo di allenatore della squadra per la prossima stagione nel campionato di Eccellenza Laziale.

Mancone ha una lunga storia nel mondo del calcio, avendo iniziato la sua carriera nelle giovanili del club biancazzurro. Successivamente, ha accumulato esperienze con diverse squadre, tra cui Isola Liri, Lupa Frascati, Gaeta e una stagione in Scozia, prima di intraprendere la carriera da allenatore.

Il suo percorso da allenatore è iniziato con il Roccasecca, per poi passare alle esperienze con la Primavera dell’Ancona e le giovanili dell’Udinese. Ha anche allenato l’Under 18 del Santarcangelo e la Nazionale del San Marino, dimostrando la sua abilità nell’allenamento dei giovani talenti.

Mancone ha inoltre lavorato con Anagni nella Serie D, oltre ad aver guidato le squadre giovanili dell’Frosinone e del Venafro nell’Under 16. Ora, dopo un lungo percorso, si unisce al club biancorosso con entusiasmo e determinazione.

Dopo l’inaspettata separazione da mister Andrea Bellamio, il club ha scelto Mancone come nuovo allenatore, convinto delle sue capacità di guidare la squadra nella competizione della Eccellenza Laziale. Il club biancorosso ha espresso piena fiducia nel nuovo mister e gli augura buon lavoro per la prossima stagione.

Con il suo background e la sua esperienza, Mancone porta con sé una vasta conoscenza del calcio e una grande passione per il gioco. Il club biancorosso si aspetta che la sua guida sia in grado di portare risultati positivi e di fare progredire la squadra nel campionato.

I tifosi del club biancorosso accolgono con entusiasmo Davide Mancone e gli augurano il meglio in questa nuova sfida. Con una nuova guida tecnica al timone, la squadra è pronta per affrontare la stagione e dimostrare il suo valore sul campo.

In attesa dell’inizio del campionato di Eccellenza Laziale, i tifosi e l’intero club sono pieni di aspettative e fiducia nel nuovo allenatore. Sarà interessante vedere come Mancone plasmerà la squadra e quali obiettivi raggiungeranno insieme nel corso della stagione.

Pubblicità