Calcio Eccellenza: Insieme Ausonia Monaco Di Monaco e la nuova avventura: “Qui c’è il calcio che mi piace”

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

L’attaccante casertano, nuovo acquisto, ha firmato la doppietta decisiva contro il Lavinio

 L’aeroplanino è atterrato al “Madonna del Piano” e l’Insieme Ausonia è tornata a volare.

Ha esultato così Giuseppe Monaco Di Monaco, uno dei nostri grandi nuovi acquisti del mercato invernale, dopo l’1-0 segnato al quarto minuto del secondo tempo contro il Lavinio Campoverde. “Era atteso questo giocatore”, hanno commentato durante e dopo la partita. E “Peppe” le attese non le ha deluse affatto. Conosce l’Eccellenza laziale e la Ciociaria – ha vestito le maglie del Roccasecca e del Cassino – e il benvenuto ad Ausonia è stato eccezionale: “Qui mi trovo bene. È un ambiente tranquillo dove si può fare calcio in maniera tranquilla. Ho scelto questa società perché prima o poi sarei dovuto venire, da qualche anno ci incontravamo”. L’attaccante casertano ha elogiato il progetto della squadra di Mister Roberto Gioia: “È interessante per il futuro. Sono contento per aver realizzato due gol già decisivi. Per un attaccante sono il pane quotidiano e aver contribuito alla vittoria per tutta la squadra, che veniva da un periodo negativo dove non riusciva a fare risultato, è stato bello e importante per il morale e l’autostima”. Monaco Di Monaco proviene dall’Eccellenza campana, altro campionato di livello e dall’alto tasso agonistico e nel Lazio oltre a Roccasecca e Cassino ha giocato anche nella Vis Artena e ha delineato analogie e differenze tra le diverse regioni nelle quali ha disputato l’Eccellenza: “Questo è un campionato abbastanza simile in Campania, Puglia, Calabria e Lazio. Sicuramente in Campania c’è più attaccamento al calcio, le piazze sono seguitissime. C’è molta gente e le tifoserie sono numerose: qui nel Lazio ci sono realtà importanti e altre più tranquille. In Campania si respira un’atmosfera unica, calore in tutti gli stadi. È una bellissima malattia”.  Domenica armi affilate per il nuovo bomber, derby al “Claudio Tomei” di Sora contro la seconda in classifica: “Sarebbe bello fare gol e portare una vittoria da Sora. Noi dobbiamo stare tranquilli e giocare la partita come tutte le altre. Il Sora ti dà qualche stimolo in più: stadio bello, tifoseria importante. Ce la metteremo tutta per portare un risultato positivo a casa”. Parola di aeroplanino. L’Insieme Ausonia prenota il prossimo volo.

 

Ufficio Stampa Insieme Ausonia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.