Campodimele: Festival della fiaba. Un paese incantato 2022

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Festival internazionale della fiaba popolare Un paese incantato della città di Campodimele (Latina) che si terrà nei giorni 27/28 settembre e 4 ottobre 2022 promosso dal Comune di Campodimele.
Trattasi di un’importante e prestigiosa iniziativa dedicata alla fiaba popolare e giunta sua XII edizione (https://www.associazioneagenziaarcipelago.org/un-paese-incantato).Cultura popolare, arte, psicologia, solidarietà e inclusione sociale costituiscono le premesse per valorizzare il mondo dell’infanzia e del gioco/creatività, le comunità solidali e per poter attribuire un ruolo sempre più centrale al binomio “cultura e benessere” nel difficile contesto attuale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Campodimele e dalle Associazioni di promozione sociale Agenzia Arcipelago Onlus di Napoli e I.P.ER.S. – Istituto di Psicologia e Ricerche Socio sanitarie. Campodimele, uno dei Borghi più belli d’Italia, “Comune Gioiello d’Italia” e il suo borgo medievale può essere considerata la vera città italiana delle fiabe popolari, simbolo di identità collettiva e cultura popolare. Anche in quest’anno così difficile abbiamo voluto comunque rispettare l’appuntamento annuale con tutti i bambini, le famiglie e le scuole che da anni seguono la nostra iniziativa, giunta ormai alla XIII edizione. Sarà infatti possibile assistere dal vivo e in diretta Facebook, alle performance artistichededicate alle narrazioni orali con la partecipazione di scrittori, artisti, cantastorie, burattini, giocolieri e musicisti. Con il festival intendiamo donare “attimi di gioia” per sostenere l’educazione come strumento di creatività, di supporto alla formazione e alla didattica, di crescita personale e scambio comunitario. Il nostro progetto di festival nasce dall’ascolto diretto della Comunità, punta a fornire una risposta al fenomeno attuale di disagio causato dal distanziamento sociale e dalle restrizioni imposte dalla pandemia. Anche quest’anno il programma prevede narrazioni di fiabe e leggende ma anche momenti didattici – formativi, la presentazione di autori/scrittori/studiosi, il premio “La fiaba magica” e laboratori espressivi per promuovere l’uso della fiaba, incuriosire e divertire i bambini. Confidando nella partecipazione di voi tutti e del Loro ente vi preghiamo di comunicare l’adesione e la partecipazione alla giornata di presentazione del Festival.
Quest’anno il festival è dedicato al tema della gentilezza per apprendere ad agire contro ogni forma di guerra, di odio e di razzismo. Essere gentili è un modo di essere altruista ed equilibrato nei rapporti interpersonali, è un atteggiamento profondo di sensibilità che comprende generosità, umiltà e disponibilità, nasce da una reale disposizione interiore che si traduce in fatti concreti.

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/