Carnevale 2014: Gaeta a Colori Le iniziative per la Festa più pazza dell’anno

Per la Festa più pazza dell’anno l’Amministrazione Comunale promuove “Gaeta a Colori”, in stretta collaborazione con le Associazioni locali.

“Il Carnevale gaetano – precisano il Sindaco Cosmo Mitrano ed il suo collaboratore delegato ai Grandi Eventi Dino Pascali – si sviluppa in continuità con gli eventi promossi nell’ambito di una politica rivolta ai bambini e alle famiglie, pensata per il loro divertimento e per il potenziamento di occasioni di incontro e intrattenimento dedicato interamente a loro. Naturale prosecuzione saranno dunque “Pazzielle” nel mese di maggio e poi “Giardini di Pazzielle” durante l’estate, entrambi eventi di grande successo dello scorso anno “.

Nella settimana dedicata all’allegria e alla spensieratezza assoluta, il programma prevede appuntamenti da non perdere il 2 ed il 4 marzo, interessando diverse parti della città, da Serapo a Gaeta Medievale.

Libero spazio alla fantasia, all’estrosa creatività e alla ricerca di un momento di felicità domenica 2 marzo, a partire dalle ore 10, in Via Marina di Serapo, zona pedonale, con il Carnevale dei folli, spettacolo di intrattenimento a cura dell’Associazione La Milizia dei Folli, che coinvolgerà tutto il pubblico presente sul Lungomare. Il divertimento è garantito.

Martedì 4 marzo l’Associazione Pianeta Spettacolo animerà, dalle ore 15 alle ore 18,  Piazza Monsignor Di Liegro con musica e scivoli gonfiabili. Non mancherà lo zucchero filato per tutti, grandi  e piccini.

Dalle ore 18 alle ore 21, presso i giardinetti di Villa Traniello, nel borgo di Gaeta Medievale, l’Associazione Vento di Terra realizzerà la IV edizione del “Carnevale Scunzulate”: intrattenimenti e Gran Falò del Carnevale. L’animazione sarà a cura di Festboom.