Castel Volturno: La visita del Senatore Agostino Santillo con il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Carlo Sibilia, all’ex Hotel Houston di Caserta e a Castel Volturno.

Caserta/Castel Volturno, 25 gennaio. “Insieme al Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia abbiamo trascorso una mattinata molto intensa di lavoro. Oltre al proficuo incontro con le forze dell’ordine nella sede della Polizia Stradale di Caserta Nord, ritengo fondamentale da un punto di vista simbolico la visita all’ ex Hotel Houston all’ingresso del Capoluogo, che rappresenta un bigliettino da visita inaccettabile per tutti i casertani.” A dichiararlo è il Senatore del Movimento 5 Stelle Agostino Santillo, a margine del tour di Caserta e Castel Volturno, con il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Carlo Sibilia.

“La struttura dell’ex Hotel Houston, che versa in uno stato di abbandono e degrado totale, è attualmente oggetto di un’ asta giudiziaria. Abbiamo tutta l’intenzione di seguire attentamente la situazione, lavorando al recupero della struttura.” Poi la visita nel comune di Castel Volturno, dove ad attendere il Sottosegretario Sibilia e il Senatore Santillo, c’era il Sindaco Luigi Petrella e il consigliere comunale M5S Guido Schiavulli: “Dobbiamo in tutti i modi garantire la presenza dello Stato in questo territorio così difficile – ha spiegato Santillo -. Con il Sottosegretario abbiamo condiviso la necessità di incrementare le risorse per un territorio che ospita un numero altissimo di immigrati clandestini, i quali non essendo censiti pesano sulle casse comunali senza che il comune riceva dallo Stato un sostegno adeguato. Visitando Destra Volturno – ha continuato Santillo – dove l’erosione costiera sta facendo in modo che il mare invada letteralmente le abitazioni, si ha chiara la necessità di quanto il degrado di questi luoghi debba essere trasformato in occasioni di sviluppo. Non abbiamo intenzione di fare le solite chiacchiere – ha poi spiegato Santillo -: è chiaro che non possiamo fare miracoli, ma possiamo sicuramente attivare dei canali permanenti di dialogo istituzionale che non lascino soli gli amministratori del territorio e che consentano progressivamente un miglioramento generale, per quanti vivono in questa terra così ricca di risorse e potenzialità. Sto seguendo con grande attenzione – ha poi concluso Agostino Santillo – anche le vicende che riguardano i ponti chiusi al traffico a nord e a sud di Castel Volturno, con un danno enorme per i cittadini. Anche in questo senso cercheremo di dare risposte concrete e rapide.”

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo