Castelforte: A proposito del Protocollo d’Intesa tra il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno e il Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest per la consegna del territorio ricadente nella Regione Lazio

Pubblicità

Pubblicità

Nonostante la calda estate il mio predecessore utilizza il suo tempo non per proporre o segnalare soluzioni ma solo per cercare, invano per lui, di dimostrare le mie eventuali omissioni o mancanze tutto ciò al solo fine di evidenziare che lui come Sindaco è stato migliore di me. Questo però lo deve dire ai cittadini elettori che non lo hanno capito e, purtroppo per lui, non sono stati neanche pochi.

Ma veniamo alla sua accusa: non sarei stato presente alla firma del passaggio del territorio sud pontino dal Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno e il Consorzio di Bonifica Lazio Sud Ovest. Ebbene il sottoscritto ha ricevuto la comunicazione solo per conoscenza e, quindi, in quella occasione non si doveva decidere nulla in quanto tutto era stato deciso. Per raggiungere questo risultato mi sono impegnato nelle sedi opportune insieme agli altri Comuni interessati e soprattutto con il Presidente della Provincia Gerardo Stefanelli che, per altro, ho anche sostenuto per l’elezione alla carica ricoperta. Quindi mi spiace ancora una volta non poter ringraziare il mio predecessore per un suo costruttivo contributo pronto a farlo in futuro in caso di proposte nell’interesse del nostro territorio.

                                                                                  Ufficio Stampa