Castelforte: Castelforte non si farà intimidire

L’episodio accaduto all’Interno del Cimitero Comunale nella notte tra mercoledì e giovedì scorso è un atto gravissimo che non ha precedenti nel nostro Comune. Di fronte a questi atti davvero inauditi ho registrato la condanna unanime dell’intera popolazione. Siamo sicuri che le Forze dell’Ordine individueranno i responsabili. Sono gesti che testimoniano un degrado etico al di sopra di ogni immaginazione. La Città di Castelforte non si farà intimidire e l’intera comunità sdegnata e offesa saprà reagire con determinazione. Restiamo vigili e attenti. Intanto l’intera Amministrazione Comunale si è stretta vicino alle famiglie colpite. Il loro dolore è il nostro dolore; la loro sofferenza è la nostra sofferenza. Insieme Castelforte saprà rispondere con fermezza a gesti così degradanti e vigliacchi.

Giancarlo Cardillo – Sindaco

I fatti :

Un operaio nell’esercizio delle sue funzioni a seguito di un odore stomachevole proveniente da una Cappella, avvicinandosi ha cosi notato una bara danneggiata, rimossa da un loculo e con il coperchio aperto. Dato l allarme, immediatamente sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castelforte e il personale della scientifica per i rilievi del caso. L’episodio è accaduto nella notte tra mercoledi e giovedi.