Castelforte: Disquisizione del Sindaco riguardo affermazioni a mezzo stampa della minoranza che descrive sporco il paese.

Patetici, questi signori di minoranza sono davvero patetici. Non sapendo cosa dire, non avendo idee, non avendo proposte, non sapendo più cosa fare per avere visibilità si dilettano a inventare bufale. L’ultima è quella apparsa sulla stampa questa mattina che descrive un paese sporco. Ma dove vivono? Ho, davvero, il dubbio che non abitino più a Castelforte e che non camminano nei nostri centri storici di Suio e di Castelforte.
Le loro accuse rispetto allo stato di pulizia del paese appaiono non solo gratuite ma addirittura ridicole. Basterebbe fare una passeggiata a piedi per i centri storici per rendersi conto dell’impegno che l’amministrazione comunale ha cercato di concretizzare con una pianificazione degli interventi che, al di là della retorica, nella quale la minoranza è ormai specializzata, ha prodotto risultati rispettabili. Mi sarei aspettato che la minoranza, insieme a noi, si fosse impegnata a sostenere l’esigenza di incentivare una sempre più ampia partecipazione dei cittadini a migliorare il decoro complessivo dei nostri centri storici. Il paese è di tutti e tutti siamo chiamati a renderlo bello, accogliente e ospitale.
Balconi fioriti è un’iniziativa che tende da un lato a riconoscere a molti cittadini che rendono la loro casa bella il plauso e il ringraziamento del Comune e dall’altro invitare chi ancora non lo fa a farlo. Proviamo solo ad immaginare cosa sarebbero i nostri centri storici se ogni casa fosse piena di verde e fiori, se ognuno avesse maggior cura del piccolo pezzo di marciapiede antistante la propria casa. Pertanto, dalla minoranza ci saremmo aspettati sostegno e collaborazione e non banali critiche davvero fuori luogo e frutto di una mentalità ormai sorpassata. Forse è anche per questo che gli elettori gli hanno bocciati. A questo punto non posso non evidenziare che anche le critiche alla giuria prescelta appaiono solo strumentali. La giuria, infatti, è composta di validi professionisti e presieduta dall’arch. Giuseppe Lucio Fragnoli che ha una competenza specifica in tema di arredamento degli spazi sia interni che esterni mentre gli altri componenti, le dott.sse Soscia e Rucco, hanno competenze artistiche e sono note per il loro gusto estetico. Rispetto alla imparzialità non credo che la minoranza possa esprimere una valutazione che appare davvero temeraria.
Infine, colgo anzi questa occasione per comunicare che dal 2 luglio prossimo, il Co.Tra.L. ha istituito, su nostra richiesta, una nuova corsa da Suio Terme per Formia con partenza alle ore 17,15. Un piccolo segnale ma importante per quanti da Formia si recano presso le nostre terme e, ora, hanno la possibilità di rientrare nel pomeriggio con i mezzi pubblici dopo aver trascorso una giornata godendo della straordinaria bontà delle acque di Suio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.