Castelforte: Il Consiglio Comunale inserisce il Centro Servizi Termale nel piano triennale delle opere pubbliche

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Il Consiglio Comunale riunitosi ieri sera ha approvato, tra l’altro, il Piano Triennale delle Opere Pubbliche. Nel Piano, tra le altre opere è prevista la realizzazione del Centro Servizi Termale. A tal proposito desidero puntualizzare che il bando prevedeva come scadenza per l’avviso di gara il mese di novembre 2021 per l’affidamento dei lavori, ad ottobre non era stato approvato neanche il progetto definitivo, cosa che questa amministrazione ha fatto tra i suoi primi atti deliberativi. Abbiamo provveduto a farci concedere una proroga ed entro giugno si procederà con l’avviso di gara. Nel frattempo abbiamo provveduto all’aggiornamento del nuovo tariffario della Regione Lazio con conseguente adeguamento del computo metrico e quadro economico. Abbiamo riapprovato il progetto definitivo per un importo di circa € 2.200.000,00. Abbiamo provveduto a richiedere il parere paesaggistico e soprattutto abbiamo sollecitato il provvedimento di dissequestro alla Procura della Repubblica di Cassino, indispensabile per il finanziamento in essere. Tutta la documentazione con il nuovo cronoprogramma è stato inviato al Consorzio Industriale, invariata la data consegna lavori rimasta a marzo 2024.

Proprio su questo punto, con molto stupore, siamo stati attaccati in consiglio comunale avendo deciso di coprire l’aumento dei prezzi determinato dal prezzario Regionale con un mutuo già contratto ed in fase di ammortamento che inizialmente era stato destinato alla realizzazione del parcheggio di Suio Forma, opera che noi ribadiamo essere di primaria importanza e che invece l’attuale minoranza nei suoi cinque anni di governo non ha minimamente preso in considerazione.

Di certo, così come ampiamente spiegato in Consiglio Comunale, non potevamo permetterci di perdere un finanziamento di 1.600.000,00 Euro e, quindi, siamo stati costretti a coprire l’aumento dei prezzi con fondi comunali di cui al predetto mutuo contratto con la cassa depositi e prestiti, unica fonte finanziaria utile all’interno del bilancio comunale.

Ebbene, nonostante sia stato anche spiegato che l’intenzione dell’amministrazione è quella di utilizzare poi il ribasso d’asta per la realizzazione del parcheggio di Suio, i quattro esponenti di minoranza hanno votato sfavorevolmente all’aggiornamento del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, manifestando nei fatti la loro contrarietà alla realizzazione del centro servizi termali e dei progetti che sono stati presentati nei vari avvisi pubblici per la richiesta di finanziamento.

Riteniamo che questo voto contrario dimostri come in realtà, in particolare il Consigliere Forte, non abbia alcun interesse nel realizzare opere pubbliche sul nostro territorio, nemmeno quelle che lui stesso aveva iniziato acquistando, ormai diversi anni addietro, l’Ex Cinema e dimostrando, ancora una volta, di non essere per nulla lineare circa le scelte politico/amministrative che ha posto in essere in passato e che ora puntualmente rinnega.

Ha pubblicamente definito la nostra scelta “scellerata” ed invece a suo parere la scelta assennata sarebbe dovuta essere quella di perdere il finanziamento e di dire addio alla realizzazione di un’opera che, nonostante sia stata portata avanti dalla passata amministrazione, seppur a rilento, riteniamo possa essere di vitale importanza per il nostro territorio.

Ma tutto ciò ormai non ci scandalizza più perché tutti sappiamo che il suo unico intento era solo ed esclusivamente quello di far passare il messaggio che il Sindaco Pompeo, abbia preferito la realizzazione di un’opera al centro di Castelforte rispetto ad una presso Suio Forma, cosa che a nostro avviso dimostra, invece, un’attenzione generale da parte del Sindaco che va al di là di inutili campanilismi e tesa invece ad amministrare in egual modo l’intero territorio.

Stia sereno il consigliere Forte che, anche senza il suo sapiente interessamento, riusciremo a realizzare entrambe le opere che, ribadisco, riteniamo essere parimenti importanti per il nostro territorio.

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/