Castelforte: Progetto”Riscopriamo la Linea Gustav”

img_20161105_112709

img_20161105_091257

img_20161105_113014

E’ stata una straordinaria avventura, una vera prova di resistenza quella sostenuta Sabato 5 Novembre dagli alunni dell’ITE di Castelforte nell’ambito del Progetto:”Riscopriamo la Linea Gustav”, che accompagnati da i propri Inseganti e assistiti dall’Associazione di Volontariato “Asky”, partendo dalla località “Forcella” di Suio Alto hanno raggiunto a piedi il Monumento commemorativo dedicato ai soldati Inglesi caduti in località: “ Le Retelle” sul Monte Ornito. Un percorso fra andata e ritorno di circa 8 Km, lungo il quale non sono mancati diversi momenti di pausa in cui i ragazzi hanno potuto ascoltare nozioni storiche legate al territorio sapientemente trattate dal Presidente dell’Associazione Linea Gustav, Giuseppe Caucci. Questo luogo infatti fu caposaldo della Linea Gustav e venne conteso dagli eserciti contrapposti dal Gennaio 1944 al Maggio dello stesso anno e fu teatro di aspri combattimenti. La Linea Gustav fu una linea difensiva organizzata dalle truppe tedesche durante la Seconda guerra mondiale per arrestare l’avanzata delle truppe alleate. Divideva in due la penisola italiana: a nord il territorio in mano alla Repubblica Sociale Italiana e alle truppe tedesche, a sud gli Alleati; si estendeva dalla foce del fiume Garigliano, al confine tra Lazio e fino a Ortona comune costiero in provincia di Chieti, passando per Cassino nel frusinate, le Mainarde, gli Altopiani Maggiori d’Abruzzo e la Majella. La sua funzione, che sfruttava il tratto più corto della penisola italiana e gli ostacoli naturali costituiti dalle montagne appenniniche, era quello di ritardare l’avanzata degli Alleati e di tenerli impegnati affinché non potessero rinforzare la pressione sui fronti orientale e settentrionale. Ragazzi e Insegnanti giunti finalmente in cima e raccolti intorno al monumento hanno poi ascoltato le parole di ringraziamento rivolte ai caduti elogiate in lingua Inglese. L’escursione è stata organizzata dalla Pro Loco di Castelforte, in collaborazione con l’Ass. Linea Gustav Fronte Garigliano, nell’ambito del progetto UNPLI Cammini Italiani, per la promozione del territorio. Presente l’Associazione di Volontariato “Asky” di Sandro Luciani e gli Insegnanti: Civitina Rosato, Franca Di Principe, Pina Conte e Andrea Conte.

di Andrea Conte

img_20161105_114503

img_20161105_113139

img_20161105_112840

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo