Castelforte: Un folto gruppo di pellegrini sarà a Castelforte per percorrere il tratto della Via Francigena del territorio comunale.

“Sabato 8 –dice il Sindaco Giancarlo Cardillo- un folto gruppo di pellegrini guidato dal Giancarlo Forte del Gruppo dei Dodici sarà a Castelforte per percorrere il tratto della Via Francigena del territorio comunale. La giornata è stata organizzata in collaborazione con il nostro Comune ed in particolare con l’assessore al turismo Paola Iotti e il Servizio Relazioni Esterne”.

L’arrivo è previsto per le ore 10 a Suio Forma e di qui il gruppo si sposterà presso il Giardino Belvedere a Suio Terme. Di qui il gruppo accompagnato dai volontari dell’Aego, volontari di protezione civile si inerpicheranno per l’antico e suggestivo sentiero Sprecamugliera per raggiungere Valle di Suio. Qui saranno accolti dai volontari della Cooperativa “La Fonte” che hanno organizzato un stand con i loro prodotti.

Dopo la sosta i pellegrini raggiungeranno l’antico borgo di Suio dove potranno visitare il centro storico, la Chiesa parrocchiale dedicata a San Miche e ammirare gli affreschi. All’ingresso della Chiesa sarà riproposto l’antico rito di passaggio del Baculum e poi visiteranno il Museo delle Arti e Tradizioni accompagnati da Renzo Di Bello che lo ha allestito e lo custodisce per offrire uno spaccato di storia popolare.

Dopo il pranzo, i pellegrini proseguiranno il loro cammino sull’antico sentiero che scende a Suio Forma per raggiungere la Chiesetta di Santa Maria in Pensulis che sorge sui resti di una Villa Romana appartenuta al Patrizio Zeto e che ospitò il filosofo Plotino.

“Sono davvero felice –dice l’assessore Paola Iotti- di questa scelta del Gruppo dei Dodici che ci consente di far conoscere e apprezzare il tratto di sentiero della Via Francigena del nostro Comune. Lungo la via i pellegrini avranno la possibilità di ammirare uno dei tratti più emozionanti del fiume Garigliano e percorrere tratti di sentiero davvero suggestivi. Potranno gustare i nostri prodotti e visitare luoghi molto belli e caratteristici. Insomma una bella apertura di stagione per la nostra Città e le sue bellezze”.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo