Castelliri: Iniziate le demolizioni nelle aree di inedificabilità assoluta del fossato S. Elia.

Iniziano le demolizioni all’interno delle fasce di rispetto del Fosso S. Elia in Castelliri. Fare Verde Provincia di Frosinone sottolinea  che le opere per cui è già iniziata la demolizione sono le stesse che sono rappresentate negli elaborati tecnici del progetto “Sistemazione  idraulica del fossato S. Elia CUP j49h18000040003  –  CIG 846444415AI. La nostra Associazione di protezione ambientale durante la conferenza dei servizi del 1° Agosto 2021 che si è tenuta presso il comune di Castelliri si era preoccupata “che le opere pubbliche da realizzare vadano a servizio di immobili presumibilmente abusivi”.

Mai preoccupazione si è dimostrata più fondata in quanto il 15 Novembre 2022  nell’areale del Fosso S. Elia a Castelliri vi era un escavatore a demolire una di quelle strutture costruite all’interno delle fasce di rispetto di inedificabilità assoluta previste dal RD n.523 del 1904.

Fare Verde  a questo punto vuole chiarezza assoluta sulle modalità di approvazione del progetto “Sistemazione  idraulica del fossato S. Elia ” finanziato dal Ministero dell’Interno .

Il Presidente provinciale di Fare Verde: Continuano le battaglie della nostra Associazione in difesa del suolo e delle acque nell’ambito del programma ACQUA CHIARA  che giorno per giorno diventa sempre di più il punto di riferimento per i cittadini della nostra Provincia che vogliono   il ripristino della legalità.

Fare Verde Provincia di Frosinone

Pubblicità