Castelnuovo Parano: Manifestazione di interesse per la partecipazione, in partenariato pubblico-privato, alla realizzazione di interventi previsti dal progetto da presentare sul Bando P.N.R.R. “Attrattiva dei Borghi” ai sensi dell’art. 151 Comma 3 del D.Lgs 50/2016

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE, IN PARTENARIATO
PUBBLICO-PRIVATO, ALLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PREVISTI DAL
PROGETTO DA PRESENTARE SUL BANDO P.N.R.R. “ATTRATTIVITA’ DEI BORGHI” AI
SENSI DELL’ART. 151 COMMA 3 DEL D.LGS 50/2016.
Si informa che i comuni di Ausonia, Coreno Ausonio e Castelnuovo Parano in associazione intendono
procedere alla ricerca di partner cui affidare, anche in collaborazione pubblico-privato, tramite accordo
speciale di partenariato, interventi che intende realizzare in virtù del Bando “Attrattività dei borghi
storici” previsto nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con il progetto “I PAESI DI PIETRA”.
L’avviso è finalizzato ad accordi di collaborazione per la realizzazione di uno o più interventi previsti
dal Progetto per la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici da finanziare nell’ambito
del PNRR, Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Component 3 – Cultura
4.0 (M1C3). Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”,
Investimento 2.1: “Attrattività dei borghi storici”, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.
Titolo del progetto “I PAESI DI PIETRA”.
VISTO il decreto legislativo 20 ottobre 1998, n. 368, recante “Istituzione del Ministero per i beni e
attività culturali, a norma dell’art. 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59”;
VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 dicembre 2019, n. 169, recante
“Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali, degli uffici di diretta
collaborazione del Ministro e dell’Organismo indipendente di valutazione della performance”;
VISTO il decreto legge 1 marzo 2021, n. 22, convertito con modificazioni, dalla legge 22 aprile 2021,
n. 55, recante disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni dei Ministeri;
VISTA la legge 7 agosto 1990, n. 241, e, in particolare, l’art. 12, recante “Provvedimenti attributivi di
vantaggi economici”;
VISTO il decreto legislativo del 22 gennaio 2004, n. 42, recante “Codice dei beni culturali e del
Paesaggio” e ss.mm.ii;
VISTO il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante “Norme in materia ambientale”;

  CORENO AUSONIO – AUSONIA – CASTELNUOVO PARANO

                                                                                        Segreteria Bando Borghi del Lazio PnRR

                                                                                       Comuni di Ausonia, Coreno Ausonio,

                                                                                       Castelnuovo Parano

 tributi.castelnuovoparano@anutel.it o mail       affarigenerali@comune.castelnuovoparano.fr.it

ISTANZA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per ACCORDO DI COOPERAZIONE

OGGETTO: ISTANZA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE, IN PARTENARIATO PUBBLICO-PRIVATO, ALLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PREVISTI DAL PROGETTO DA PRESENTARE SUL BANDO P.N.R.R. “ATTRATTIVITA’ DEI BORGHI” AI SENSI DELL’ART. 151 COMMA 3 DEL D.LGS 50/2016,  nell’ambito del PNRR, Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, Component 3 – Cultura 4.0 (M1C3). Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1: “Attrattività dei borghi storici”, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.

Titolo del PROGETTO:  Borghi del lazio “ BORGHI DI PIETRA”

Considerato il Codice dei beni culturali e ambientali DECRETO LEGISLATIVO 22 gennaio 2004, n. 42 Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137  e Testo aggiornato e coordinato alla LEGGE 18 novembre 2019, n. 132 (in G.U. 20/11/2019, n.272) ha disposto (con l’art. 1, comma 1) la conversione, con modificazioni, del D.L. 21 settembre 2019, n. 104 (in G.U. 21/09/2019, n. 222).

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

Il sottoscritto …………………………………………………………………………………………………………………

nato il ………………………………a ………………………………………………………………………………………..

residente in …………………………………………………… via …………………………………………………………

codice fiscale n ………………………………………………………………………………………………………………

in qualità di …………………………………………………………………………………………………………………….

dell’operatore economico…………………………………………………………………………………………………

con sede legale in ………………………………………………… via …………………………………………………..

sede operativa in …………………………………………………via …………………………………………………….

codice fiscale n… …………………………………………… partita IVA n………………………………………….

TEL………………………………Mail………………………………………………………….

Pec………………………………………………………………………………………………

Domicilio eletto:

Via ………………….………………………….. Località…………………………………….. CAP ……………………………

n. di telefono………………………………………. e-mail (PEC) ……………………………………………………

con riferimento all’Avviso Pubblico di cui all’oggetto, ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR 28.12.2000, n. 45.., consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del medesimo DPR 445/2000, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate, DICHIARA 1. Che il/la ………………………………………………………………………………………………………………………………………………è in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Ls. 50/2016 e s.m.i; 2. Di manifestare il proprio interesse a partecipare alla Selezione dei Partner del Progetto in oggetto per il seguente settore (barrare):

Per ogni comunicazione relativa a chiarimenti e per le verifiche previste dalla normativa vigente:

CHIEDE

di essere invitato a partecipare all’avviso di cui all’oggetto in qualità di:

  • concorrente singola
  • mandataria capogruppo della costituenda/costituita RTI/consorzio con le seguenti ditte:

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________;

DICHIARA 1.

Che   è in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Ls. 50/2016 e s.m.i; 2. Di manifestare il proprio interesse a partecipare alla Selezione dei Partner del Progetto in oggetto per il seguente settore (barrare):

¨ a) Gestione dei beni culturali e sociali proposti nel predetto Bando, attività di Tour Operator o promozione turistica, attività di formazione professionale, attività di animazione, diffusione della cultura, eventi culturali, attività di animazione e gestione di itinerari e Cammini storici pedonali, cicloturistici, ecc. – in conformità con le linee guida dell’ambito turistico di zona;

¨ b) Attività di innovazione di servizi sociali ed alle persone, attività di digitalizzazione di servizi e strutture, attività di contrasto alla marginalizzazione territoriale o di implementazione dell’occupazione femminile; ¨c) Proposte varie non inserite nel bando ma meritevoli di attenzione; specificare: ______________________________________________________________________ ______________________________________________________________________ ______________________________________________________________________

3. Di essere consapevole che l’avviso pubblico di cui all’oggetto, ha come finalità l’individuazione di operatori fra cui selezionare i partner del Progetto in oggetto;

4. Oggetto della proposta: __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________ __________________________________________________________________________

5. Dati del soggetto interessato

 Cognome e nome ______________________________________________________

Nato a ________________________________________Prov._______ il ___________

Residente a ___________________________________________________________

Codice fiscale ___________________________________ ,

 nella sua qualità di legale rappresentante della

___________________________________________________________________________

con sede in ___________________________________________ CAP_____________

via/piazza _____________________________________________________________

codice fiscale____________________________ partita IVA ______________________ telefono_____________________e-mail____________________________________ PEC________________________________________________________ ,

6. Esperienze nel territorio di_______________________________________________

Descrizione delle esperienze: ___________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________ ___________________________________________________________________________;

7. Eventuale quota di compartecipazione: _____________________________________;

8. Di essere consapevole che l’avviso pubblico di cui all’oggetto, ha come finalità l’individuazione di operatori fra cui selezionare i partner del Progetto in oggetto; 9. Di essere informato, ai sensi del D.Lgs n. 196/2003 e del Regolamento G.D.P.R. n. 679/2016, che i dati personali raccolti saranno trattati esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.

DICHIARA DI ESSERE IN GRADO DI FORNIRE ( allegando una eventuale proposta alla presente):

Per la Linee di azione e Tipologie di Intervento:   

-Realizzazione di centri di documentazione, inventari, studi, ricerche del patrimonio culturale immateriale, ecc.;

– interventi materiali e immateriali per la creazione di itinerari culturali e/o naturalistici;

– interventi per migliorare il sistema di accoglienza quali info point, sistemi informativi che consentano la gestione e la fruizione dei luoghi/itinerari di visita, ecc.;

-attività finalizzate a definire/ottimizzare la gestione dei singoli servizi/infrastrutture culturali anche mediante forme di collaborazioni pubblico-privato;

-iniziative e attività per rinnovare l’offerta culturale e favorire una più ampia partecipazione delle comunità locali con particolare attenzione ai giovani e alle fasce più deboli della popolazione;

– progetti digitali per la fruizione dei beni artistici, culturali, paesaggistici e delle produzioni locali.

– attività formative ed educative per pubblici diversi;

– attività di informazione promozione e comunicazione compreso sito web, materiale promozionale, pubblicazioni divulgative e scientifiche, purché nel quadro di azioni coordinate a livello complessivo del borgo;

– iniziative ed eventi culturali quali mostre, festival, spettacoli dal vivo, attività audiovisive e cinematografiche, ecc. purché non occasionali ma in stretta connessione con la strategia proposta/linea di azione.

– attività di promozione e comunicazione coordinate (a livello di Borgo) per valorizzare gli investimenti sostenuti, i servizi e le infrastrutture creati, le nuove opportunità generate ai fini di una nuova attrattività residenziale e per l’insediamento di imprese;

Consapevole della responsabilità penale nella quale incorre chi rende dichiarazioni mendaci a norma dell’art. 76 del D.P.R. n. 445/2000,

DICHIARA inoltre

ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, consapevole delle sanzioni penali previste dall’articolo 76 del medesimo D.P.R. 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate:

  1. di essere in possesso dei requisiti generali richiesti dal D.Lgs. 50/2016 e che non sussistono a proprio carico cause di esclusione e/o di incompatibilità previste dall’art. 80 del D.Lgs. 50/2016;
  2. di essere iscritto nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura con attività esercitata relativa alla stessa tipologia oggetto di manifestazione d’interesse ( nei casi espressamente richiesti);
  3. di essere in possesso dei requisiti economico-finanziario prescritti nell’avviso per manifestazione di interesse(si veda documentazione allegata a comprova del requisito);
  4. di essere in possesso dei requisiti di carattere tecnico-professionale prescritti nell’avviso per manifestazione di interesse (si veda documentazione allegata a comprova del requisito);
  5. di essere a conoscenza che la presente istanza non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo la Stazione appaltante che sarà libera di seguire anche altre procedure e che la stessa Stazione appaltante si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti istanti possano vantare alcuna pretesa;
  6. di essere a conoscenza che la presente istanza non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento della fornitura che invece dovrà essere dichiarato dall’interessato in occasione della gara a procedura negoziata ed accertato dalla Stazione appaltante nei modi di legge.

(Località) ……………………., lì …………………

                                                                                                          FIRMA

—————————————————————

N.B. La dichiarazione, a pena di nullità, deve essere corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento diidentità in corso di validità o altro documento di riconoscimento equipollente ai sensi dell’art. 35 comma 2 del DPR 445/2000, del sottoscrittore.