Cellole: Nuovo piano di organizzazione dei servizi scolastici per l’anno 2014-2015

In quest’ottica si è inserita la nota dello stesso assessore Freda inviata all’ingegnere del Comune in cui viene chiesto di relazionare sullo stato di attuazione e se ci sono i margini per avviare un’azione legale nei confronti dell’Enel che ha disatteso la richiesta del Comune di Cellole di potenziare la fornitura di energia elettrica ad ottanta watt all’istituto Alberghiero Del Mare di Borgo Centore. Per tale richiesta, tra l’altro, l’Ente municipale aveva già anticipato la somma ammontante a cinquemila euro. Il mancato potenziamento, infatti, sta causando non pochi problemi agli studenti che sono impossibilitati nell’uso delle cucine e non solo. L’assessore Freda ha dichiarato a tal proposito: “L’azione legale che intraprenderemo nei confronti dell’Enel è finalizzata a tutelare gli interessi formativi degli alunni e l’immagine del Comune che da subito ha chiesto alla società di aumentare la potenza di elettricità ed ha pagato in anticipo tale aumento”.