Cellole: Professore ucciso e poi dato alle fiamme in auto. 84enne a processo

pubblicità

Angelo Gentile di 84 anni, dovrà presentarsi dinanzi al GUP per rispondere della morte di Pietro Caprio, l’insegnante di scienze motorie in servizio a Mintruno, trovato carbonizzato nella sua vettura nel novembre scorso a Cellole. L’84enne è stato fermato con l’accusa di omicidio e distruzione di cadavere, e le indagini hanno riscontrato tracce di polvere da sparo recenti sui suoi indumenti. Il processo per Angelo Gentile, è stato fissato per settembre prossimo, a fronte di quanto sostenuto dalla Procura di S.M. Capua Vetere

Pubblicità