CISTERNA DI LATINA: “Banda di rumeni tratti in arresto per furto”

Le3cshop

Il 23 febbraio 2014, alle ore 23.30 circa, in Cisterna di Latina (LT), via Mediana snc, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto per il reato di “furto aggravato in concorso” 4 cittadini romeni: O. I., 39enne; N. C., 30enne; O. C. N., 29enne, pregiudicato; P. C., 27enne, pregiudicato, tutti domiciliati in Cisterna di Latina, per avere asportato poco prima un’autovettura marca Mercedes, parcheggiata nelle pertinenze di un’abitazione di Nettuno. Nel corso degli accertamenti è stato rilevato, altresì, che sull’autovettura rubata era stata apposta una targa di altro mezzo, risultato demolito già da tempo.

I quattro sono stati anche denunciati, in stato di libertà, per il reato di “ricettazione”, poiché nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono state rinvenute due autoradio marca Grundig e Clarion, nonché due ciclomotori marca Benelli e Honda, tutto di provenienza furtiva.

I predetti sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di Latina.