Colli(Fr): La nuova scuola Crecco, 2° Comprensivo chiusa per lavori edili segreti.

L’Istituto comprensivo 2° di Colli Scuola Crecco continua a pubblicare strani bollettini per il blocco delle lezioni in presenza procrastinando a date incerte il rientro in classe  ed infatti l’ultimo bollettino recita esplicitamente: “il rientro salvo diversa comunicazione è previsto per il giorno 8.2.2021”. Il Comitato Civico che già si è interessato a quell’immobile appena consegnato alla scuola dal Comune di Monte San Giovanni Campano è molto preoccupato perché dopo circa 20 anni è inammissibile la presenza di criticità tali da dover interrompere le lezioni per così tanto tempo con tutti i problemi che ci sono per la pandemia in corso.Si coglie l’occasione per dire all’amministrazione comunale che una scuola, anche la più piccolina, non è mai una scommessa! Non si prendono Impegni per somme di denaro sui risultati previsti come se fosse un gioco d’azzardo. Quando si costruisce una scuola trattandosi del primo investimento per ogni comunità si deve essere particolarmente attenti senza lasciare nulla al caso e tante volte NON si può cercare il risparmio a tutti i costi. I risultati scadenti dell’opera edile Scuola Crecco appena consegnata dopo tanti anni di cantiere , troppi a dire la verità, sono il risultato di quella scommessa vinta che gli amministratori hanno dettato agli organi di stampa quando poche settimane fa c’è stata l’inaugurazione. La scuola, cari amministratori comunali, serve a trasformare i sudditi in cittadini titolari di diritti e altre capacità giuridiche attive seppur consci di avere dei doveri. Comunicato Stampa del Comitato Civico Free Monte

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo