Confcommercio Lazio ringraziamento dopo la bomba.

Grazie a tutti!

Si è conclusa una giornata difficile per la nostra città, una giornata che ha comportato una complessa operazione di evacuazione di residenti e messa in sicurezza. L’impegno delle Istituzioni a tutti i livelli, dell’Associazionismo, del Volontariato, di cittadini ed imprese ha fatto si che tutto si è svolto nel migliore dei modi.

Un grazie alle Forze dell’Ordine e agli artificieri coordinati dalla Prefettura per la professionalità profusa. Un plauso al Sindaco Paola Villa e a tutto il suo staff per aver pianificato e monitorato con sensibilità e attenzione un’operazione con impatti non solo organizzativi ma anche sociali.

Grazie alla Asl, alla CRI e alla Protezione Civile Regionale e locale Ver sud pontino per la dedizione dimostrata, in particolare, per l’assistenza alle persone più fragili come anziani, malati, bambini e famiglie e nella gestione dell’evacuazione di Ospedale e Cliniche oltreché nel presidio delle operazioni di evacuazione e nell’allestimento dei due Centri di accoglienza e assistenza.Un riconoscimento per la grande disponibilità e sensibilità anche al Sindaco di Gaeta Mitrano e all’Assessore De Simone che hanno voluto e creato un Villaggio della Solidarietà a Gaeta per i cittadini formiani, coinvolgendo in una gara di solidarietà imprese e associazioni. Grazie anche alla stampa e ai media per averci informato tempestivamente delle varie fasi dell’operazione Ma voglio esprimere la mia grande soddisfazione da Presidente e da amico alle Confcommercio di Formia e Gaeta, alla Federcarni oltre che alle tante imprese che si sono messe a disposizione per allestire e gestire al meglio i due punti di ristoro di Formia e Gaeta. Grazie alla Presidente Federcarni Mara Labella e al suo Direttivo, che hanno operato direttamente con le loro eccellenze, ai Presidenti di Formia e Gaeta Giovanni Orlandi e Lucia Vagnati e ai loro Direttivi, alla Vice Presidente di Gaeta Paola Guglietta, alla Vice Presidente del Terziario Donna Francesca Capolino, a Francesco Conte, Salvatore Di Fonzo, Orlando Di Mario, Pasquale Curcio, Antony Reale e tanti altri, che sono scesi in campo operativamente con grande capacità e generosità. Grazie come sempre alla professionalità del nostro Direttore Generale Salvatore Di Cecca e alla sua struttura tecnica che hanno ancora una volta mostrato dedizione ed impregno nel perseguire gli obiettivi anche solidali della nostra Associazione.