Coppa Italia Promozione – Ottavi: Di Stefano show, Velletri sommerso

12347981_910131825737576_6550993928319972624_nE’ un Formia che non fa sconti e, a meno di harakiri che avrebbero dell’epocale, approda con 90′ di anticipo ai quarti di finale della Coppa Italia di Promozione Laziale quello che è sceso in campo oggi a Maranola. Schiantato con un inappellabile 7-0 il malcapitato Velletri nella gara di andata, così da rendere veramente una formalità il ritorno.

I ragazzi di Rosolino entrano subito in campo con le idee chiare, siglando 5 goal nel primo tempo grazie alla tripletta di Federico Di Stefano che sblocca al 3′ in rovesciata per poi timbrare ancora il cartellino al 16′ e al 18′. Prima del duplice fischio chiudono ogni conto Momo Accrachi (21′) e Sandro Carfora (43′), mandando negli spogliatoi le formazioni sul 5-0.

Nella ripresa, ancora Di Stefano riapre le danze al 47′ calando il personalissimo poker, col punteggio tennistico che non si sblocca più fino al 78′, minuto della cinquina di un ispiratissimo bomber di giornata. Mister Rosolino approfitta della situazione per dare una vetrina al bomber della Juniores, Ciro Di Sarno, che entra per il neo-acquisto Villacaro intorno all’ora di gioco e disputa una buona mezzora.

Gara sbloccata subito, che può permettere ai formiani di pensare già all’altra sfida interna questa volta valida per il campionato, con l’Alatri che arriverà domenica per un match d’alta classifica nel quale l’imperativo è ancora una volta uno solo: vincere e risalire la china verso la vetta.

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.