Cori – GRAZIE NONNI

CoriFesta dei Nonni insieme agli alunni della scuola dell’infanzia «A. Marchetti» di Cori e della scuola primaria «Don Silvestro Radicchi» di Giulianello, questi ultimi ospitati presso la sala polifunzionale del Centro Anziani di Giulianello. L’iniziativa, realizzata il 2 Ottobre dall’Istituto Comprensivo Statale «Cesare Chiominto» e dal Centro Socio Culturale “Il Ponte”, in collaborazione con il Comune di Cori, ha voluto rimarcare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale ed evidenziarne l’influenza positiva nel processo di crescita dei giovani.

Gli studenti, attraverso giochi, disegni, poesie, canti, recite e pensieri carichi di gioia, hanno cercato di esprimere affetto e gratitudine per i propri nonni, figure insostituibili dell’infanzia di ogni bambino. I nonni rappresentano un importante punto di riferimento, una risorsa di grande valore, un patrimonio di esperienza e saggezza cui attingere, oltre che un concreto ed indispensabile aiuto nell’educazione giovanile. L’accumulo di competenze di vita e di conoscenze li ha resi detentori di un sapere da tramandare alle future generazioni.

Una bella mattinata presenziata, a Cori, dal Dirigente Luigi Fabozzi e dalla sua Vicaria Fiorella Marchetti; a Giulianello, dal Presidente del centro Attilio Coluzzi, dal Sindaco Tommaso Conti e dall’Ass.re alle Politiche Sociali Chiara Cochi. Vissuta in sintonia da ragazzi, docenti, genitori, nonni, soci ed amministratori comunali, ne è scaturito un allegro affresco generazionale, un incontro tra le vite di nipoti e nonni che ha restituito la giusta importanza alla centralità di questo legame. Al termine un ricco buffet di ottimi dolci preparati dalle sapienti mani dei nonni, sia i soci del centro che i nonni degli scolari.