Cori: SAN VALENTINO, CORI CELEBRA LA FESTA DELL’AMORE PER L’AMBIENTE E PER LA DONNA

Il Paese delle meraviglie a Minturno


«M’illumino di meno». In linea con la celebre campagna di sensibilizzazione radiofonica sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar – Rai Radio2, anche quest’anno l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Cori invita la cittadinanza ad un simbolico “Silenzio Energetico”.

In occasione della Giornata del Risparmio Energetico che si celebrerà oggi, 14 febbraio, ciascuno potrà dare il proprio contributo a favore della sostenibilità spegnendo, tra le 18 e le 19.30, le luci di casa o del luogo di lavoro, oppure accendendo luci “pulite”, facendo ricorso a fonti rinnovabili e sistemi intelligenti di illuminazione.

A Giulianello inoltre si danzerà per dire «Stop alla violenza sulle donne». Per il secondo anno consecutivo il flash mob mondiale voluto da Eve Ensler arriva nell’antico borgo grazie all’Associazione culturale “Chi dice donna”, unica in Provincia di Latina che ha aderito alla campagna “One Billion Rising for Justice 2014”.

L’iniziativa, predisposta in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità, inizierà alle 16.30 in via della Stazione. Tutti sono invitati ad unirsi agli organizzatori e ai ballerini del Condominio dell’Arte che con l’istruttrice di danza Ilenia Dell’Uomo hanno preparato una coreografia sulle note di “Break the Chain” (Spezza la catena).

Nella vicina Delegazione comunale “Chi dice donna” ha allestito una mostra fotografica per rievocare la storia delle donne di Giulianello, a cura di Sofia Bucci e Giuseppe Coppola. Oltre alle rappresentanza comunali, parteciperà anche la Presidente del Comitato dell’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Latina, Laura Brida.

Infine le letture di Tito Vittori dedicate al “Coraggio delle Donne”. Un invito alle vittime di violenza a denunciare per riconquistare la propria libertà.

le3cshop.com