Cori: WORK IN PROGRESS

Il Paese delle meraviglie a Minturno


“Work in progress”. Verrà presentato mercoledì 16 luglio, alle ore 21:00, presso la sala conferenze del Museo della Città e del Territorio di Cori il secondo docufilm della sezione VISIONI, nell’ambito della rassegna culturale “ARTICOLOUNO”.

A Trapani, un gruppo di operai del cantiere navale, dopo il licenziamento, occupa la petroliera Marettimo per sei mesi. A Latina, un gruppo di operaie, per lo stesso motivo, si rinchiude in fabbrica per un anno. Due storie parallele sulla crisi del lavoro, ritratte nella stessa fase, quella della fine del presidio.

Il documentario, infatti, osserva gli spazi vuoti e il tempo sospeso nel presidio in cui si alternano rabbia e noia, senso e fragilità. Indaga quei particolari momenti dell’occupazione di fabbrica durante i quali i lavoratori, tra paura e speranza, rischiano di perdere l’unità, la forza e il senso della lotta, vanificando l’intera resistenza.

Dopo la visione è previsto un interessante dibattito al quale parteciperanno la regista Simona Risi, Rosa Giancola (presidio Tacconi Sud) e Enrico Culcasi  (presidio Marettimo). Coordina la giornalista Roberta Carlini.

le3cshop.com