Il CUS Cassino Gaeta Handball ’84 chiude al terzo posta il campionato di serie B di pallamano

I.T.E. Tallini Castelforte

EDU121220150017

SPORT: Il CUS Cassino Gaeta Handball ’84 chiude il campionato con una sconfitta sul campo della capolista Roma Handball, nonostante un rimonta nella ripresa

Sul parquet di Settecamini, i Gaetani mettono in difficoltà la capolista per buona parte del match, anche se escono sconfitti soltanto sul finale.

Partono subito bene i ragazzi di coach Viola, poi un leggero calo di concentrazione permette ai padroni di casa di venir fuori, chiudendo la prima frazione in vantaggio, nonostante le realizzazioni di La Monica e Capomaccio.

Nella ripresa i gaetani rientrano più concentrati, ma la maggior concentrazione dei padroni di casa e l’inferiorità numerica dei Gaetani, consente alla Roma Handball di mettere a segno un break di 5 – 0 che chiude il match.

EDU121220150006”Sono molto soddisfatto della gara di oggi – così Antonio Viola nel post gara – soprattutto per l’avvio e per la grande rimonta della ripresa in cui siamo riusciti a realizzare un netto 8-1 che lascia poco spazio ai dubbi. Quando abbiamo giocato di squadra, abbiamo dimostrato di non essere inferiori davvero a nessuno. Peccato per l’espulsione di Capomaccio, ma conosciamo i giocatori della Roma e preferisco non commentare l’accaduto – continua il Mister Gaetanao – anzi sottolineo l’ottima direzione dell’arbitro e lo giustifico se non ha visto il brutto fallo commesso dal giocatore romano, perché essendo da solo è praticamente impossibile vedere tutto e spesso ci è capitato di ricevere soltanto un direttore di gara e ciò non fa bene al nostro sport. Ora ci concentriamo sull’under 16 che ci sta dando molte soddisfazioni – conclude Viola – e credo che sia dovuto anche all’esperienza che molti hanno fatto in questo campionato di serie B. E proseguiamo nell’organizzazione dei vari tornei, in primis quello che ci vedrà protagonisti a Zagabria dal 28 aprile al 1 maggio per la JARUN CUP 2016, torneo internazionale di beach handball”

di Enrico Duratorre

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo

I commenti sono bloccati.