DAL NATIONAL PARK SERVICE USA A CISTERNA DI LATINA PER UN SEMINARIO SU NINFA.

Il Parco naturale Pantanello di Cisterna di Latina
Il Parco naturale Pantanello di Cisterna di Latina

Il Parco naturale Pantanello di Cisterna di Latina propizierà nei prossimi giorni un interessante scambio d’esperienze tra italiani e cittadini statunitensi uniti dalla passione per la Natura. Giovedì 30 gennaio, dalle ore 15:30, nel Padiglione Convegni di Pantanello, si svolgerà un seminario aperto al pubblico durante il quale gli ospiti americani presenteranno gli aspetti più significativi delle loro esperienze in ambito naturalistico e conosceranno i programmi di gestione del Monumento Naturale “Giardino di Ninfa”. Conoscere ed imparare dalle reciproche esperienze le buone pratiche per la gestione del patrimonio naturale e culturale, è questo l’obiettivo dell’incontro con due importanti esponenti del National Park Service USA, Steve e Cindy Martin. Il Parco Naturale Pantanello  è stato inaugurato il 15 dicembre 2009 da un progetto nato nella seconda metà degli anni Novanta. Con circa 100 ettari adiacenti il Giardino di Ninfa, nell’oasi naturale cisternese è stato ricostituito l’ambiente originario delle Paludi Pontine prima della bonifica integrale con la creazione di sei laghi palustri e la reintroduzione della vegetazione autoctona, inoltre, Pantanello si trova sulla traiettoria degli uccelli migratori e pertanto è possibile osservare l’avifauna stanziale e di passo attraverso i capanni per il birdwatching. Il parco è aperto al pubblico tutte le domeniche da ottobre a marzo, ma per gruppi organizzati (minimo 20 partecipanti) rimane la possibilità di prenotarsi in qualsiasi giorno dell’anno. L’ingresso è regolato da una visita guidata, con partenza alle ore 10, condotta da una guida della Lega Italiana Protezione Uccelli sezione di Latina, per la durata di 2 ore e 30 minuti circa.