Difendi Gaeta e il Partito Comunista condannano le parole di Taddeo e la gestione privata di tutti i servizi al cittadino

Negli ultimi giorni sono susseguite le giuste polemiche per la scandalosa dichiarazione del Sindaco di Formia sulla gestione dei rifiuti non ci sorprende assolutamente quanto dichiara ovvero che chiuderebbe un occhio sul rischio di infiltrazioni pur di far funzionare il servizio.

Aldilà dell’imbarazzante replica del Sindaco in cui specifica che si riferiva a infiltrazioni di “mal costume” e non malavitose, una vera e propria offesa all’intelligenza dei propri elettori, come Partito Comunista e Assemblea Popolare Difendi Gaeta ci teniamo a condannare le parole di Taddeo e per l’ennesima volta esprimiamo tutta la nostra contrarietà ad una gestione privata del ciclo dei rifiuti come di altri servizi che dovrebbero essere pubblici, anzi vogliamo sottolineare come la Formia Rifiuti Zero sia una società regolata dalle norme del diritto privato e ispirata alle logiche del profitto, la quale non mette comunque al riparo da un possibile futuro ingresso di soggetti privati e produce, come noto alle cronache, anche attualmente problematiche analoghe a quelle a noi ben note nel Comune di Gaeta.

Per questo ribadiamo ancora una volta che la Formia Rifiuti Zero non può essere un modello da seguire per migliorare il servizio, abbassarne i costi ed evitare le infiltrazioni malavitose. L’unica gestione a diritto pubblico prevista dalla legge e che può occuparsi di più di un singolo servizio è l’Azienda Speciale, e aggiungiamo noi per aumentarne l’efficienza, sotto controllo di un Comitato di Controllo formato dai dipendenti stessi.

Esortiamo quindi tutti i cittadini alle prossime elezioni a votare per la lista Difendi Gaeta – Partito Comunista

per una gestione realmente pubblica del ciclo dei rifiuti tramite Azienda Speciale affiancata da un Comitato dei lavoratori che svolga la funzione di proposta, controllo e verifica degli obiettivi.

Per far sì che siano i lavoratori stessi a decidere del proprio futuro! Solo noi proponiamo questa soluzione, difendiamo Gaeta insieme!

Partito Comunista Sezione “Mariano Mandolesi” Gaeta

Assemblea popolare DIFENDI GAETA