Differenziata: il Comune di Fondi primo nel Lazio nella categoria città con 5mila-50mila abitanti

Clicca e scopri i prodotti in vendità

Comuni Ricicloni 2021: con l’84,4% di differenziata, per il terzo anno consecutivo, Fondi si aggiudica il primo posto nel Lazio nella categoria “Comuni Medi”
Anche quest’anno la “medaglia d’oro” è arrivata nella sezione delle città con popolazione compresa tra i 5.000 e i 50.000 abitanti. Nella classifica generale stilata da Legambiente, invece, anche nel 2021 come nel 2020, Fondi si posiziona al terzo posto dietro le piccole cittadine pontine di Spigno Saturnia (2897 abitanti e 85,97% di differenziata), e Norma (3722 abitanti e 84,76% di differenziata).
A ritirare il premio questa mattina nella Capitale l’assessore all’Ambiente Fabrizio Macaro che ha portato i saluti e i ringraziamenti del sindaco di Fondi Beniamino Maschietto.
Anche quest’anno si tratta di una vittoria di tutti i cittadini fondani che, nonostante la pandemia, si sono nuovamente distinti in positivo dando dimostrazione di senso civico, impegno, attenzione all’ambiente e amore per il pianeta. Un ringraziamento, naturalmente, va alla De Vizia Transfer per l’efficienza e la capillarità del servizio e a Legambiente che con l’Ecoforum, ormai giunto alla sua VI edizione, spinge ogni anno i comuni laziali ad impegnarsi sempre più sul fronte dell’ecologia, del riciclo e dell’eco-sostenibilità. Oltre all’orgoglio da parte dell’amministrazione comunale per aver ricevuto un importante e prestigioso riconoscimento, c’è inoltre la soddisfazione per la città di aver confermato, nonostante la raccolta indifferenziata forzata dovuta al Covid-19, la stessa percentuale dello scorso anno. L’auspicio, per il 2022, è quello di migliorare ulteriormente sia sul fronte della differenziata che per quanto riguarda il contrasto all’abbandono di rifiuti.  

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/