Eccellenza – Coppa, ritorno 16mi: rimontone Itri, Formia fuori tra i veleni

Formia Calcio Gaeta EccellenzaAlla fine l’Itri ce l’ha fatta: prima vittoria stagionale nel ritorno dei 16mi di finale contro l’Arce, che aveva vinto in casa per 1-0 e ha dovuto alzare bandiera bianca per 2-0 in casa dell’attuale fanalino di coda del girone B di Eccellenza laziale. Reti decisive di Rossini al 46′ e Mastroianni al 55′. Chissà che questo non possa essere un input per invertire il trend anche in campionato.

In un turno che vede le eliminazioni eccellenti di Cassino e Colleferro, è infine il Gaeta a qualificarsi uscendo indenne dal Comunale di Maranola dove il Formia non va oltre l’1-1. Partita influenzata dallo 0-3 da rimontare, sbloccata da Coppola al 60′ e impattata da Kabangu all’82’ con il Formia ridotto in 10 uomini per il rosso comminato a Volpe al 69′. Nel primo tempo, Scognamiglio dice no per 3 volte agli avversari con il pallino del gioco che nonostante ciò resta costantemente in mano al Formia sostanzialmente fino all’inferiorità numerica. Prima del pari, Raiola si divora davanti a Scognamiglio il gol facendo tutto bene meno che il tiro. Alla fine i rossi saranno ben 6: oltre a quello citato, nel Formia espulsi Damiano (52′, dalla panchina), Cavezza (83′) e Maggino (83′) oltre al direttore generale Stefano Zangrillo (83′). Gaeta che chiude in 10 perchè nel parapiglia scaturito dal pareggio a beccarsi l’espulsione è Cirelli. Sfida decisamente mal gestita dal direttore di gara, con il Formia che comunque sfiora il 2-0 al 79′ con De Deo miracoloso sulla linea e il Gaeta che in 10 contro 7 (ko anche Vitale, fuori per qualche minuto, con l’arbitro che non vede) non trova lo spunto per la vittoria ma andrà al turno successivo dove è in attesa di scoprire l’avversario. Uscito per infortunio al 41′ Compierchio, finora bomber della squadra. Il Gaeta, come all’andata, riesce a sfruttare le poche occasioni create.

Itri – Arce 2-0 (agg. 2-1) [46′ Rossini (I), 55′ Mastroianni (I)]

Formia – Gaeta 1-1 (agg. 1-4) [60′ Coppola (F), 82′ Kabangu (G)]

 

Luca Masiello

Gli ultimi post su Facebook di Telegolfo