Emergenza coronavirus Azienda di Spigno Saturnia di vestiario neonato si riconverte per assemblare mascherine per aiutare.

“Oggi sono state assemblate le prime 100 mascherine.”

Inizia così il post di Fabio Palumbo della ditta Scaldacuore.

Prosegue:

“Ringrazio Francesca Pellegrini ed Elisabetta Rossini per questo risultato. Vorrei anche comunicarvi che il sindaco del comune di Gaeta Cosimino Mitrano e il sindaco del comune di Formia Paola Villa dopo il mio appello hanno fornito immediatamente i materiali necessari per assemblare le mascherine che doneranno alla protezione civile, vigili urbani, medici e volontari che ogni giorno sono in prima linea in questa emergenza. Infine vorrei ringraziare il mio sindaco Salvatore Vento che mi ha comunicato totale disponibilità e vicinanza, dimostrandosi ancora una volta vicino ai cittadini. Insieme ce la faremo a superare tutto questo!”