Fervono i preparativi per la 7° edizione del Rally di Sperlonga

Pubblicità

06SPORT: Fervono i preparativi a Sperlonga per la settima edizione del Rally Ronde, il classico appuntamento motoristico di fine anno, uno degli eventi rallistici più attesi del centro – sud Italia, che da quest’anno aprirà le porte alle vetture storiche, un occasione per vedere le auto che hanno fatto la storia del rally italiano e mondiale.

Due giornate di sport per un appuntamento internazionale che nel tempo è diventato anche occasione di turismo, trasformando un momento di sport in un appuntamento turistico, con le strutture del Borgo e l’intera costa contagiate dal flusso di addetti ai lavori, piloti, famiglie e semplici appassionati.

“La passione che unisce questo meraviglioso gruppo organizzativo ha portato negli anni ad animare la nostra Sperlonga in questo mese in cui la stagione balneare è lontana – dice Leone La Rocca, organizzatore storico del Rally e presidente del consorzio Sperlonga Turismo – Per questo dobbiamo ringraziare tutti, dagli operatori turistici all’amministrazione comunale, insieme a tutte le forze dell’ordine locali, e provinciali per la riuscita ogni anno, dell’evento Rally  di Sperlonga”. 

04Il rally di Sperlonga, negli anni, ha visto sfilare piloti del calibro di Renato Travaglia e Robert Kubica, che hanno dato prestigio ad una gara, che anche quest’anno si svolgerà sul tracciato della “Magliana”, una striscia di asfalto che corre, per diversi chilometri, a strapiombo sul mare, con lo sfondo di Torre Truglia, da sempre immagine di Sperlonga nel mondo.

Quest’anno, un’importante novità, il riordino alla fine di ogni prova, si effettuerà a Gaeta, coinvolgendo, quindi l’intera costa, in una festa di sport e turismo.

“Anche quest’anno ci siamo prodigati per rendere al meglio l’esperienza del tracciato storico della “Magliana” la strada panoramica che unisce Sperlonga al comune di Itri – come ci racconta Quirino Rotunno, presidente della Sperlonga Racing, organizzatrice dell’evento – La novità di quest’anno sarà sicuramente lo spettacolo nel vedere percorrere il tracciato anche da un ristretto numero di vetture storiche, esemplari che il pubblico potrà ammirare non solo durante la corsa, ma anche nel punto di riordino che quest’anno vede impegnata la città di Gaeta”.

Appuntamento, quindi, per il 19 ed il 20 dicembre prossimo, con i colori, i rumori e gli odori tipici di una gara automobilistica, che vedrà sfilare e darsi battaglia non solo le auto di ultimissima generazione, ma anche quelle che hanno fatto la storia di queste gare.

IL PROGRAMMA DI GARA
Apertura iscrizioni 19 novembre 2015
Chiusura iscrizioni  14 dicembre 2015
Distribuzione road book: Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 19 dicembre 2015 dalle 08:30 alle 12:30
Verifiche sportive ante gara: Hotel Aurora, Sperlonga (LT) 19 dicembre 2015 dalle 08:30 alle 13:30
Verifiche tecniche ante gara: Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 19 dicembre 2015 dalle 09:00 alle 13:00
Ricognizioni con vetture di serie: 19 dicembre 2015 dalle 14:00 alle 17:00
Partenza: Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 19 dicembre 2015 19:30 (IN ORDINE INVERSO)
Arrivo e premiazione: Piazza Fontana, Sperlonga (LT) 20 dicembre 2015 18:45
di Enrico Duratorre
videoclip Emanuele Paliotta

Pubblicità

I commenti sono bloccati.