Fondi: 62enne trovato morto in bagno, aveva subito un’aggressione

pubblicità

Il 9 giugno scorso, i Carabinieri sono intervenuti in un’abitazione di un 64enne del posto, dove fù rinvenuto il corpo ormai senza vita di un uomo, di 62 anni, fratello del 64enne, riverso al suolo all’interno del bagno. Sul posto intervenne il personale del 118 che ne constatò il decesso, e su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Latina, Martina Taglione, anche il medico legale competente, che a seguito di esame autoptico riscontrò concreti elementi per ricondurre la morte a un’aggressione subita dal 62enne nei giorni precedenti. Al momento sono in corso indagini da parte dell’Autorità Giudiziaria condotte dai Carabinieri per far luce sulla macabra vicenda

Pubblicità