Fondi: Avviso per l’assegnazione di contributi per associazioni e società sportive dilettantistiche

Pubblicità

È stato pubblicato sul sito del Comune di Fondi un avviso pubblico per l’assegnazione di contributi a fondo perduto a favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche come forma di sostegno per l’organizzazione di manifestazioni ed eventi e per lo svolgimento dell’attività ordinaria. Per presentare domanda c’è tempo fino al 31 dicembre del 2021.

Il bando, finanziato con un investimento complessivo di 60mila euro, prevede due distinte categorie di partecipazione: 

a) ATTIVITA’ ORDINARIA E MANIFESTAZIONI DIRETTE A PROMUOVERE LA PRATICA SPORTIVA

b) MANIFESTAZIONI DIRETTE A PROMUOVERE LA PRATICA SPORTIVA ED EVENTI DI INTERESSE REGIONALE E NAZIONALE

Rientrano nella categoria A tutte le spese sostenute a partire dal primo gennaio 2021 ma anche le spese ancora da sostenere per l’adeguamento degli spazi e delle attività alle nuove esigenze legate al distanziamento sociale, ai requisiti igienico-sanitari e alle modalità di svolgimento delle attività, compresi gli acquisti di dispositivi di protezione individuale (DPI), le attività di sanificazione, gli interventi necessari all’accesso del pubblico, i materiali, le attrezzature preposte e altre spese generali o specifiche collegate al riavvio dell’attività. Come specificato nell’avviso, in considerazione dell’attuale situazione di emergenza epidemiologica, il contributo oggetto dell’avviso potrà riguardare anche il rimborso di spese già sostenute, a far data dal 01 gennaio 2021, allo scopo di adeguare gli impianti alle prescrizioni disposte dalla normativa governativa per il contenimento dell’emergenza epidemiologica.  

Per ciascun progetto selezionato, fermo restando l’importo massimo di 60.000 euro destinato complessivamente all’avviso, il Comune di Fondi erogherà un contributo di importo non superiore a 1.000 euro.  

Rientrano invece nella categoria B i progetti volti a promuovere una delle seguenti attività:

  •       Manifestazioni dirette a promuovere la pratica sportiva come lezioni, campi prova, incontri con testimonial sportivi, iniziative per gli sport paralimpici da svolgersi entro il 30 giugno 2022.
  •       Manifestazioni dirette a promuovere eventi di carattere regionale o nazionale come l’organizzazione di manifestazioni ed eventi di interesse regionale e/o nazionale, mirate al sostegno delle attività sportive da realizzare sul territorio del Comune di Fondi e entro il 30 giugno 2022.

Per ciascun progetto selezionato, fermo restando l’importo massimo di 60.000 euro destinato complessivamente all’avviso, il Comune di Fondi erogherà un contributo di importo non superiore a 6.000 euro

«Lo scopo del bando – spiegano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore allo Sport Fabrizio Macaro – è anche quello di incentivare la ripresa economica e turistica della città oltre che promuovere lo sport e l’integrazione, tendendo la mano alle associazioni e alle società sportive messe in difficoltà dalle restrizioni dettate dalla pandemia. Sono quindi state inserite nell’avviso anche le manifestazioni mirate al sostegno delle attività sportive di atleti con disabilità e i progetti volti a favorire l’integrazione e l’inclusione sociale nonché il coinvolgimento delle persone in particolari condizioni di fragilità economica. Il tutto, naturalmente, anche allo scopo di recuperare il ruolo educativo della pratica sportiva».

Modalità di presentazione delle domande

La domanda di contributo, debitamente compilata in ogni sua parte, dovrà essere inoltrata, pena l’esclusione, entro e non oltre il 31/12/2021, a mezzo P.E.C. al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.): comune.fondi@pecaziendale.it, indicando in oggetto: “Domanda di partecipazione Categoria _____”, fermo restando che allo scopo di accertare la tempestività della proposta, si farà riferimento al certificato di avvenuta consegna P.E.C. Non saranno prese in considerazione proposte di partecipazione inviate con modalità differenti o tramite e-mail inviate ad altro indirizzo.

Per le richieste di contributo riferite alla categoria “Sub A” il soggetto richiedente deve presentare la seguente documentazione:

a) domanda per l’assegnazione del contributo su apposito modulo predisposto dagli Uffici comunali (Allegato A);

b) rendicontazione delle spese sostenute (allegare copia delle fatture e ricevute);

c) copia di un documento valido di identità del legale rappresentante dell’Associazione;

d) Atto costitutivo e/o statuto e dell’Associazione.

Per le richieste di contributo riferite alla categoria “Sub B” punti 1 e 2” il soggetto richiedente deve presentare la seguente documentazione:

a) domanda per l’assegnazione del contributo su apposito modulo predisposto dagli Uffici comunali (Allegato B);

b) copia di un documento valido di identità del legale rappresentante dell’Associazione;

c) atto costitutivo e/o statuto e dell’Associazione;

d) scheda di piano finanziario della manifestazione sportiva che si vuole realizzare (Allegato C)

e) progetto descrittivo della manifestazione sportiva che si vuole realizzare (Allegato D)

 PRIMA DI PRESENTARE DOMANDA LEGGERE L’AVVISO IN FORMA INTEGRALE  

PAGINA CONTENENTE L’AVVISO E TUTTI GLI ALLEGATI

Pubblicità