Fondi: Terra Innamorata, la Bottega Equatore incontra l’autore

La Bottega Equatore è divenuta nel tempo punto di riferimento per una comunità che guarda allo sviluppo nel Sud del Mondo, alla sostenibilità ambientale, al consumo critico, alla finanza etica, alle disuguaglianze economiche e sociali, alla costruzione di percorsi di pace e giustizia.

All’interno di questo cammino è inserito l’incontro con l’autore, nuova iniziativa organizzata dalla Cooperativa sociale Viandanza. Primo autore ospite all’Equatore è don Francesco Fiorillo, giovane sacerdote fondano che presenterà il suo primo libro, Terra Innamorata. Un libro le cui tematiche sono tanto care alla Bottega: l’Africa, il nord e sud del mondo, la giustizia sociale, la cooperazione dal basso, l’attenzione cooperazione la tenerezza e la bellezza nell’educazione. Oltre alle immagini anche i suoni e la musica sono ritenuti importanti per rendere “vivi” i contenuti del testo, sarà la chitarra di Sandro Sposito, con strumentali esecuzioni, ad intervallare la chiacchierata e il o nfronto con l’autore.

“Con la presentazione del testo Terra Innamorata, la cooperativa sociale Viandanza e la Bottega Equatore desiderano rilanciare sul territorio la bellezza e il valore di coltivare un sogno – dichiara il presidente della Cooperativa, Marco Sposito – un sogno da custodire e da condividere con tutti, sogno che incrocia il percorso e i progetti della bottega: sogni di equità, di bellezza e di responsabilità. Crediamo che oggi una via possibile per migliorare questo mondo sia quella di guardare insieme nella stessa direzione, a partire da un linguaggio poetico, così come il testo di don Francesco Fiorillo ci suggerisce”.

L’appuntamento è per Sabato prossimo, 14 dicembre alle 19.30 in Bottega. Vi aspettiamo all’Equatore, a Fondi, in via Marconi, 3.