Formia: Approvate in Consiglio Comunale le modalità di recupero del disavanzo del Rendiconto di gestione per l’anno 2019

Con delibera di Consiglio Comunale in data 27 agosto 2020 con i soli voti della maggioranza sono state approvate le modalità di recupero del disavanzo evidenziato nel Rendiconto di gestione per l’anno 2019. Con una brillante operazione di contabilità pubblica il debito di 11.943.619,24 euro è stato spalmato in quindici anni, disavanzo questo si ricorda derivante dal passaggio del calcolo del Fondo crediti di dubbia esigibilità dal metodo semplificato al metodo ordinario.

La copertura di tale debito è garantita:

– Per gli esercizi 2021 -2023 da risparmi derivanti dalla rinegoziazione dei mutui con la Cassa Depositi e Prestiti

– Dall’esercizio 2024 dalle risorse derivanti dai minori costi in termini di rimborso delle rate di ammortamento dei mutui gravanti sull’equilibrio corrente.

Non sono mancati in questo Consiglio altri debiti fuori bilancio per un importo di 55.442,21 che si vanno ad aggiungere a 1.600.000,00 già riconosciuti.