Formia: “Azione”. Istituire l’Unità di Degenza di Malattie Infettive presso l’Ospedale donoSvizzero

Pubblicità

In previsione delle prossime ondate di infezioni da Covid-19, a seguito della stagione
estiva ed in considerazione della presenza unica di un reparto di Malattie Infettive
presso l’ospedale Goretti di Latina, è necessario provvedere ad offrire percorsi nuovi
di diagnosi e terapia per i futuri pazienti covid attraverso la creazione di un secondo
presidio di Malattie Infettive che si occupi della popolazione del centro sud della
nostra provincia, evitando i trasferimenti con le ambulanze di cui tutti hanno memoria
e che hanno comportato disagi non solo per i pazienti.
Verosimilmente in autunno le Strutture Sanitarie del territorio si troveranno di nuovo
ad essere sotto pressione a causa dei contagi da Covid-19, considerando sia le
varianti emergenti che le elevate percentuali di soggetti ancora non vaccinati o
vaccinati con solo due dosi.
Il dono Svizzero di Formia, essendo dotato di un Reparto di Rianimazione, di una
Radiologia H24 con TAC e di un laboratorio analisi H24, è l’unico Ospedale con
caratteristiche strategiche per questo progetto. Si confida nella volontà delle
amministrazioni locali e della ASL di Latina di prendere da subito in considerazione
questa proposta e di mettere in atto tutti i meccanismi necessari alla realizzazione
dell’Unità.

Provincia di Latina in Azione

Pubblicità