Formia Brucia. Vasti incendi su tutto il territorio.Cenere sù tutta Città e aria irrespirabile                                  

Pubblicità

Incendi a Formia da Santa Maria la noce fino a via Solaro, fino a raggiungere S. Giuseppe lavoratore con probabili abitazioni evacuate o isolate da questa mattina a partire dalle ore 10.00, con un interminabile via vai di Canader, Vigili del Fuoco e Volontari della Protezione Civile che fino a tarda serata hanno cercato in tutti i modi di spegnere le fiamme, malgrado il vento in aumento in serata.

Segnalate diverse zone con roghi vicino ad alcune ville e abitazioni, fumo, cenere e abitatnti costretti ad abbandonare alcuene di esse. Interessate dalle fiamme anche le zone di S. Remigio, Monte di Mola fino a sfiorare il Monte Redentore. Una giornata di fuoco con cenere e fumo ovunque su Formia con focolai ancora attivi e i Canader fermi per via del buio notturno.