Formia: Conferma Bandiera Verde dai Pediatri 2019

Novità guardaci online in diretta!

Anche il Comune di Formia, così come Terracina (prima volta), Gaeta, Lido di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e Ventotene (Cala Nave), è tra i Comuni italiani che hanno ottenuto, per il 2019, la Bandiera Verde dei pediatri, riconoscimento ideato per premiare le località marine con caratteristiche adatte ai bambini, selezionate attraverso un’indagine condotta fra un campione di pediatri.

La Bandiera Verde è stata istituita nel 2008 su idea del professor Italo Farnetani, Ordinario di Pediatria alla Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Malta. La selezione dei Comuni comprende località italiane e spagnole.

Un riconoscimento di prestigio per Formia, che si conferma città di mare e meta preferita per famiglie con bambini, dove poter trascorrere il periodo di vacanza più idoneo e sicuro, in base alle valutazioni dei pediatri, e trarre i maggiori vantaggi per genitori e figli, con benefici per la salute e la crescita. I requisiti necessari per ottenere tale riconoscimento sono la presenza di spiaggia con sabbia, spazio fra gli ombrelloni per giocare, acqua che non diventi subito alta in modo che i piccoli possano andare in sicurezza, presenza degli assistenti di spiaggia, attrezzature dedicate ai bambini e opportunità di divertimento per i genitori (negozi, ristoranti, bar e strutture sportive).

Le regole restano immutate: acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi. Il mare offre una possibilità ai bambini di muoversi, fare attività fisica, stare all’aperto e passare del tempo con i genitori.

Tra le regioni d’Italia la Calabria si è confermata al primo posto con 18 bandiere, seguita da Sicilia e Sardegna (16), dalla Puglia (13) e da Marche e Toscana (11). Il Lazio con 10 (otto della provincia di Latina a cui si aggiungono Anzio e Montalto di Castro, nel Viterbese) occupa il quinto posto in compagnia di Abruzzo, Campania ed Emilia Romagna:

Il prossimo 28 giugno nella località di Praia a Mare (Cosenza) si terrà la cerimonia di consegna del vessillo ai sindaci dei 142 Comuni della “Bandiera Verde 2019”, premio assegnato dal 2008: in dodici anni, con il contributo di 2.550 pediatri italiani ed europei, sono state selezionate le 142 spiagge in Italia e in Spagna più adatte ai bambini.

“Ora bisognerà puntare a rendere le spiagge di Formia più pulite e accoglienti – sottolinea il Sindaco Paola Villa – controllando anche i torrenti e i loro affluenti e coinvolgendo cittadini, operatori ed altri enti sovracomunali per arrivare ai risultati sperati.”