Formia: Da lunedì 4 maggio la città di Formia riaprirà parchi e ville

Le indicazioni del DCPM del 26 aprile permettono l’apertura con indicazioni volte soprattutto alla tutela e alla sicurezza della salute pubblica.Nel rispetto della norma, l’assessore all’ Ambiente Orlando Giovannone e l’assessore ai Lavori pubblici Pasquale Forte,  hanno effettuato con il personale addetto,  sopralluoghi e ricognizioni, procedendo alla pulizia e alla messa in sicurezza.Affinché i cittadini possano avere i loro luoghi di svago, si è approntato un calendario per la riapertura a margine riportato. ” Gli interventi effettuati, quali la recinzione dei giochi ordinata dal decreto della Presidenza dei ministri, sono stati necessari per mantenere il distanziamento sociale” afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Forte.” Importante per la salute di noi tutti entrare nuovamente in contatto con tutto ciò che ci circonda, ma rispettando le regole e la norma ” asserisce l’assessore alle Politiche Ambientali Orlando Giovannone.Alla riapertura si potrà andare nei parchi a passeggiare, muniti di mascherina e i  bambini dovranno essere accompagnati e potranno giocare individualmente.Tranne la Villa Comunale Umberto I che aprirà lunedì 4 dalle ore 8:30 alle 20:00, tutte le altre ville o parchi avranno fino al 17 maggio l’apertura pomeridiana.All’ entrata di ogni parco o villa ci saranno i volontari delle Associazioni che si prenderanno cura di informare i cittadini sulle modalità di accesso, di controllare affinché non si creino assembramenti anche se involontari e a essere d’aiuto nel rispettare le regole.” Sono certa che i nostri concittadini ancora una volta si faranno condurre dal buon senso e dal loro senso civico” afferma il Sindaco Paola Villa ” ma anche dal loro senso di comunità vera mossa vincente di questa pandemia. Aprire più luoghi, dal centro alla periferia, aiuterà ad evitare assembramenti e consentirà a tutti di non allontanarsi troppo dalle proprie abitazioni. Sono sicura che con calma e scrupolosità, tutti i cittadini  frequenteranno luoghi all’aria aperta rispettando sé stessi e gli altri concittadini. Ancora una volta è doveroso  ringraziare le Associazioni che con il loro aiuto stanno coadiuvando le fasi delicatissime di riapertura.Un grazie alla Pro loco di Formia e a tutte le associazioni che la arricchiscono; alle Associazioni “Lo Spirunguacchio”, “Fare Verde”, alla “Curva Coni Formia” e all’ASD AURUNCI Cycling Team
Giorni e orari di apertura
Da lunedì 4 maggio saranno aperti al pubblico:• Villa Comunale Umberto I – dalle ore 8,30 alle ore 20,00;• Parco Tosti di Valminuta – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Parco Pimentel De Fonseca – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Villetta di Castellonorato – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Villetta di Maranola – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;Da venerdì 8 maggio è prevista la riapertura di:• Parco De Curtis – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Parco Arcobaleno – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Parco Rodari – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;• Parco Via Cassio – dalle ore 15,30 alle ore 20,00;Resta, per il momento, chiuso per manutenzione il Parco Ginillat.