Formia: Domenica 12 alle ore 18 la Torre di Mola si illuminerà di verde per la Giornata nazionale dedicata alle persone scomparse

Le3cshop

Il Comune di Formia aderisce alla Giornata Nazionale dedicata alle persone scomparse. L’iniziativa, che avverrà in contemporanea in tutta Italia, si terrà domenica 12 quando alle ore 18 verrà illuminata di verde la Torre di Mola. E’ una richiesta di Penelope Lazio – l’associazione nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse che dal 2002 si impegna su questi temi – che rappresenta un momento fortemente simbolico per dare attenzione al fenomeno. L’amministrazione partecipa all’evento ed è vicina alle famiglie colpite.

“Un piccolo gesto simbolico ma molto significativo nei confronti delle famiglie di persone scomparse, affinchè questa luce verde, colore di speranza, possa illuminare e far ritrovare la strada del ritorno. È un fenomeno sociale esteso ma poco conosciuto che non accenna a diminuire. In Italia ogni mese scompaiono centinaia di persone e ad oggi il loro numero è paragonabile alla densità abitativa di una città di provincia”, commentano la presidente dell’associazione Penelope Lazio, Laura Norma Barbieri, e la referente per il sud pontino Emanuela Di Marco.

“Questa giornata rappresenta un importante momento di riflessione, consapevolezza e sensibilizzazione di un traumatico evento quale la scomparsa di una persona cara – sottolinea l’assessore ai Servizi Sociali Rosita Nervino – Abbiamo accolto subito la richiesta dell’associazione Penelope, di cui ringrazio la presidente Laura Norma Barbieri e la referente per il sud pontino Emanuela Di Marco, di illuminare la Torre di Mola di colore verde speranza, quale gesto simbolico di vicinanza alle famiglie di tutte le persone scomparse”.