Formia: Eventi culturali, spettacoli ed un villaggio tutto da visitare

Clicca e scopri i prodotti in vendità

boom di presenze al Med Blue Economy di Formia

Convegni sulle tematiche dell’economia del mare e un villaggio accogliente per ospitare quanti desiderano vivere le giornate in pineta e i tanti spettacoli ed eventi tra Vindicio di Formia e il suggestivo porticciolo di Caposele. 

Il Med Blue Economy, in programma fino al 4 settembre a Formia, ha accolto già nelle prime ore dalla sua apertura centinaia di visitatori. Molti addetti ai lavori, pronti a seguire soprattutto agli interessanti interventi in programma ogni giorno a Villa Giustina, ma anche moltissime persone che hanno trovato in questi spazi di Formia l’ideale e suggestiva cornice per trascorrere pomeriggi e serate piacevoli.

Un evento organizzato dal Consorzio Industriale del Lazio e dal Comune di Formia con il contributo e il patrocinio di Regione Lazio, Roma Capitale, C.I.S.E. (Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico), “Informare”, Camera di Commercio Frosinone-Latina, Blue Forum Italia Network, Its Academy Fondazione Caboto, Assonautica Italiana, Consomare del Golfo, Arsial, XVII Comunità Montana, Parco Regionale dei Monti Aurunci, Ente del Microcredito, Fic Canottaggio, Flag Mar Tirreno Pontino e Isole Ponziane. 

Tematica centrale è naturalmente il mare, che rappresenta una risorsa strategica non solo per le zone costiere, ma per l’intero territorio regionale, come sottolineato in apertura dal presidente del Consorzio Industriale del Lazio Francesco De Angelis.

Tutto questo con l’obiettivo che la sua economia possa fare da traino all’intera regione Lazio e con il Med Blue Economy in grado di rappresentare quella vetrina per poterne rappresentare ed esporre le eccellenze.

Davvero suggestiva la giornata inaugurale, con la sfilata dei gonfaloni delle città, a cominciare da quello di Formia, la banda cittadina, gli sbandieratori e, sul mare, lo show wind surfer, che ha catturato l’attenzione dei moltissimi arrivati in pineta. 

Bella la presenza, oltre che delle autorità civili, militari e religiose, anche delle tante associazioni di categoria ringraziate dal sindaco di Formia Gianluca Taddeo e dal presidente De Angelis, che nel suo discorso di apertura ci ha tenuto a ringraziare il suo vicepresidente, Salvatore Forte, regista del Med Blue Economy.

Particolarmente interessante il convegno tenuto a Villa Giustina dall’architetto Salvatore Ciccone e che aveva come tematica le ville romane sul litorale formiano, tra economia e paesaggio. Un evento curato dal Comune di Formia e che ha riscosso successo per l’attenzione e i dettagli con cui il relatore ha curato il suo intervento.

«Lo studio delle ville romane sul litorale di Formia – ha tra l’altro sottolineato l’architetto Ciccone – non è da confinare ad un settore specifico dei soli storici. Infatti ci dà la possibilità di comprendere in modo più ampio il significato del paesaggio inteso come fusione di elementi naturali della cultura umana del tempo. Questo per avere una cognizione più pregnante e più precisa dell’entità del territorio. Entità del territorio che è importante conoscere per poter agire e per poter programmare qualsiasi intervento, in particolare quando si parla del mare, di economia del mare».

Le serate riprendono ogni giorno al villaggio, con le pièce teatrali ascoltate dai presenti con attenzione e il suggestivo spettacolo delle fontane danzanti, grandi proiezioni sull’acqua che tutte le sere si ripetono alle 21, alle 22 ed alle 23, creando quella giusta atmosfera tipica di questi momenti. 

Al villaggio sono inoltre presenti gli stand espositivi, con prodotti interessanti e da visitare passeggiando in pineta. 

C’è il mare, ci sono gli spettacoli, gli eventi culturali, la musica, le gare sportive. Al Med Blue Economy di Formia c’è il giusto cartellone di un evento di questa portata, con uno sguardo importante rivolto all’economia del mare ma anche l’atmosfera delle serate estive in riva al mare. 

A Formia, tra la pineta Vindicio, il porticciolo di Caposele e Villa Giustina, fino al prossimo 4 settembre. 

Tutti gli aggiornamenti sul cartellone degli eventi del Med Blue Economy sono disponibili sui siti www.medblueeconomyinternational.it o www.consorziolazio.it, o sulla pagina Facebook ufficiale del Consorzio Industriale del Lazio (consorzioindustrialelazio).

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/Cj-a3_4I589/