Formia: Franca Masiello rieletta presidente della Consulta comunale per le politiche a favore delle persone diversamente abili

Ieri si è tenuta la seduta di consulta comunale per le politiche a favore delle persone diversamente abili. L’oggetto è stata l’elezione del nuovo presidente che ha visto la riconferma di Franca Masiello e di Angelo Ciccone, già presidente dell’UICI, con la carica di vicepresidente

 “Con grande entusiasmo la consulta ha nuovamente deciso di affidarmi questo importante incarico – sottolinea la neo eletta Franca Masiello –  Colgo l’occasione per esprimere la mia gratitudine per la fiducia che è stata riposta nelle mie capacità. L’obiettivo chiave del nuovo mandato sarà quello di assicurare che la consulta acquisti un ruolo decisivo nelle politiche comunali relative alla disabilità. Nei futuri mesi focalizzeremo i nostri sforzi sulla realizzazione di tale possibilità, che è stata già ampiamente discussa in diverse occasioni con l’Assessore ai Servizi Sociali Rosita Nervino, che ha mostrato interesse nel lavoro della consulta sin dall’inizio del suo mandato. Ora che il mio ruolo di presidente è stato formalizzato, potremo cominciare a collaborare concretamente e a mettere in atto le iniziative concordate”.

“È fondamentale sviluppare rapporti di dialogo costante e collaborazione continua con la Consulta che è un luogo di confronto, valutazione ed impulso sui programmi e sugli interventi utili a dare risposta ai bisogni dei cittadini con disabilità e delle loro famiglie al fine di migliorare la loro qualità di vita. Auguri di buon lavoro per il rinnovo della carica di presidente a Franca Masiello che sicuramente continuerà a svolgere la sua mansione con attenzione e serietà”, commenta l’assessore ai Servizi Sociali Rosita Nervino.