Formia: Inseguimento e fermo di un uomo in Via Rubino 24 luglio

Pubblicità

Pubblicità

Ieri 24 luglio nel tardo pomeriggio, durante un controllo della sosta eseguito dalla polizia municipale a Piazza Mattei, gli agenti in servizio, individuato una macchina in doppia fila hanno più volte fischiato per segnalare al proprietario la necessità di spostare la macchina, a seguito dell’avvertimento hanno provveduto a contrarre regolare contravvenzione. Solo dopo aver terminato, da uno dei bar vicini un uomo, proprietario dell’auto, è corso verso i vigili inveendo e chiedendo spiegazioni. I vigili con calma hanno fatto presente all’uomo che la contravvenzione era stata scritta in quanto la macchina era in doppia fila e loro avevano più volte provato ad avvisare tramite fischietto.
L’uomo non ha accettato le spiegazioni dei vigili e ha continuato ad inveire, solo a questo punto gli agenti in servizio hanno chiesto i documenti all’uomo il quale è entrato in macchina ed è scappato. A quel punto i   vigili hanno inseguito l’uomo che ha percorso anche in senso contrario le strade che costeggiano la Chiesa Del Carmine.
L’inseguimento in auto è terminato quando l’uomo ha lasciato la sua macchina in Via Rubino ed è scappato a piedi.
I vigili urbani coadiuvati da una pattuglia di Carabinieri giunti a supporto hanno cercato l’uomo lo hanno  individuato e fermato.
L’amministrazione ha voluto informare i cittadini dell’accaduto per tranquillizzare tutti e avvisare del fermo ma anche per  ringrazia pubblicamente gli agenti della Polizia Municipale per l’ottimo lavoro svolto, e i Carabinieri giunti a supporto.